Menu
Cerca
vandalismi

«Odio la Lega», ignoti imbrattano la sede del Carroccio a Cologno al Serio

L'episodio si è verificato sabato scorso, 27 marzo. La sede del partito era già stata presa di mira in agosto

«Odio la Lega», ignoti imbrattano la sede del Carroccio a Cologno al Serio
Cronaca 29 Marzo 2021 ore 11:02

«Odio la Lega». È la scritta apparsa sabato scorso (27 marzo) sulla vetrata del Carroccio in via Solferino di Cologno al Serio. Ignoti, dopo gli atti vandalici avvenuti ad agosto, hanno preso nuovamente di mira la sede del partito, imbrattandola con scritte contro il candidato sindaco Marco Picenni.

A denunciare il vandalismo è stata la sezione leghista del paese, attraverso la propria pagina Facebook. «I sedicenti antileghisti hanno dato prova ancora una volta della loro tolleranza – si legge nel messaggio pubblicato -, della loro capacità di rispettare chi non la pensa come loro. Forse imbrattare la vetrina della sede li fa sentire soddisfatti ed orgogliosi».

«Noi invece siamo orgogliosi di far parte di un gruppo civile fatto di persone che discutono ed espongono le proprie idee nelle sedi opportune – continuano i militanti -. Ci auguriamo ovviamente che tali episodi non si ripetano più e se i nostri pensieri e le nostre azioni non piacciono, siamo sempre aperti ad un confronto costruttivo ed intelligente».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli