Menu
Cerca
Altra vittima

Oneta, uomo cade da un costone ghiacciato e muore

Scivolato per 1.500 metri, a dare l'allarme l'amico

Oneta, uomo cade da un costone ghiacciato e muore
Cronaca Val Seriana, 03 Marzo 2021 ore 12:13

La montagna continua a fare vittime. L’anno non  era iniziato nel migliore dei modi, con una serie di incidenti che hanno portato alla morte escursionisti e semplici turisti, oltre che alcuni abitanti, come la 71enne morta domenica scorsa a Sant’Omobono Terme.

Purtroppo alla lista delle vittime si è aggiunto stamattina, mercoledì 3 marzo, un uomo che, intorno alle 8, nel corso di una passeggiata con un amico a Oneta, nei pressi del santuario del Frassino sul monte Alben, è scivolato da un costone ghiacciato a 1500 metri, facendo un volo vertiginoso ed atterrando in un canalone sottostante.

Anche l’amico è caduto, pur non riportando ferite gravi, e ha chiamato i soccorsi. Ad intervenire sono stati i carabinieri di Clusone e gli uomini del soccorso alpino, che non hanno potuto fare altro che recuperare il corpo dell’uomo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli