Sostegno alle famiglie

Pagamento della Tari, Palazzo Frizzoni vara un fondo per i cittadini in difficoltà

È possibile fare domanda, a pena di esclusione, a partire dalle 9 di lunedì 14 settembre fino alle 12.30 di venerdì 30 ottobre

Pagamento della Tari, Palazzo Frizzoni vara un fondo per i cittadini in difficoltà
Bergamo, 04 Settembre 2020 ore 20:04

Palazzo Frizzoni mette mano al portafogli e crea un fondo destinato ai bergamaschi che si trovano in condizioni di grave disagio sociale ed economico per aiutarli nel pagamento della Tari. Si tratta di una misura già varata in passato dall’Amministrazione, che mediamente coinvolgeva ogni anno tra i 650 e i 700 cittadini.

Nello specifico, il Comune di Bergamo coprirà per intero il pagamento dell’imposta comunale sui rifiuti per le persone che presentano un Isee fino a 5mila euro e che faranno richiesta del contributo; per i richiedenti con un Isee compreso tra i 5mila e 7.500 euro Palazzo Frizzoni contribuirà per la metà del valore della Tari. Non potranno invece beneficiare del sussidio di quest’anno gli utenti che non abbiano effettuato, entro i termini previsti, il pagamento dell’intero importo del tributo a loro carico relativo al 2019.

Le domande si ricevono, a pena di esclusione, a partire dalle 9 di lunedì 14 settembre fino alle 12.30 di venerdì 30 ottobre, esclusivamente online e tramite lo sportello telematico comunale. Non saranno accettate altre modalità di presentazione. Per accedere allo sportello telematico è necessario essere in possesso di Spid o della Carta Nazionale dei Servizi (QUI tutte le info per richiedere la concessione del contributo). Il contenuto del bando e i relativi moduli saranno pubblicati anche sull’Albo pretorio online del Comune. Per ulteriori chiarimenti in merito all’avviso e per avere assistenza nella compilazione dell’istanza è possibile contattare il personale dell’Ufficio contributi ai seguenti recapiti:

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia