Pioggia incessante

Video e foto del maltempo nelle Valli: famiglie evacuate a Villa d’Ogna, esondazioni a Valcanale e Parre

Raffiche fortissime e precipitazioni copiose, sale il livello di Serio e Brembo. In azione Vigili de Fuoco e Protezione Civile. Il resoconto aggiornato costantemente

Val Seriana, 03 Ottobre 2020 ore 09:20

Imperversa il maltempo in Bergamasca, e particolarmente sotto osservazione sono le zone delle Valli. Nella tarda mattinata, come si può vedere dalla foto in apertura, a Ponte Nossa è stato chiuso il ponte sul Serio per la situazione sempre più a rischio. A Villa d’Ogna tre famiglie hanno lasciato le rispettive abitazioni per sicurezza almeno fino a stasera. In Val Brembana, invece, le dighe non riescono più a tenere l’acqua, dando così vita alla cascata di Branzi, anche detta cascata Borleggia.

Cascata di Branzi, foto di Baldovino Midali

Purtroppo si segnalano anche paesi isolati: in Alta Val Brembana Ornica e Valtorta sono “tagliate fuori” a causa di una frana a Cassiglio, mentre Piazzolo, Piazzatorre e Mezzoldo sono nella stessa situazione per una frana a Olmo al Brembo.

Il Serio, alla centrale di Valcanale situata in territorio di Ardesio, è già esondato (sebbene di poco e senza creare, per ora, danni fortunatamente), come mostra il video di seguito. Poco più tardi, la stessa situazione si è ripetuta anche a Sant’Alberto, frazione di Parre. Ecco i video:

Il presidente della Comunità Montana Valle Brembana, Jonathan Lobati, già di prima mattina aveva diramato un’allerta attraverso i social, segnalando rischi concreti per quanti transitano o risiedono in prossimità delle rive del Brembo. Come mostra il primo dei video seguenti, girato alla diga di Carona, anche in Alta Valle la situazione pare essere al limite.

Nell’ultimo dei tre video di qui sopra, invece, si vedono come i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile di Clusone stessero monitorando sin dalla mattina il fiume Serio in alcuni punti critici, fra Ponte Nossa e Villa d’Ogna.

5 foto Sfoglia la gallery

Allerta massima anche a Villa d’Ogna per l’appunto, con chiusura del ponte in zona Ramello. La pioggia ha poi aperto buche pericolose sulle strade. Gli automobilisti ne segnalano una particolarmente evidente all’altezza del rondò di Vertova, in direzione Clusone, ma anche sulla provinciale 24 in località Foppacalda, comune di Val Brembilla. Il livello del fiume Serio si sta avvicinando pericolosamente ai valori di guardia anche a Seriate, dove comunque l’attenzione da parte delle autorità resta alta e la situazione pare, al momento, essere sotto controllo.

5 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia