campagna anti-covid

Prenotazione del vaccino per gli over 80, disagi anche in farmacia: «Ritardi non imputabili a noi»

Segnalate lunghe attese e code anche fuori dalle farmacie lombarde, Federfarma Bergamo: «Stiamo facendo il possibile per garantire il servizio. Per evitare assembramenti, ritardare la prenotazione»

Prenotazione del vaccino per gli over 80, disagi anche in farmacia: «Ritardi non imputabili a noi»
Cronaca Bergamo, 16 Febbraio 2021 ore 12:21

Non soltanto ritardi sul portale creato ad hoc da Regione Lombardia, legati a difficoltà del gestore telefonico nell’invio dell’sms per validare l’appuntamento. Anche nelle farmacie lombarde il bilancio delle prime 24 ore di prenotazioni dei vaccini anti-Covid per gli over80 presenta più ombre che luci.

«In merito alla raccolta delle prenotazioni in farmacia – sottolinea Federfarma Bergamo -, per i cittadini over 80 e per coloro che compiranno 80 anni nell’anno in corso, Federfarma comunica che si sono riscontrati blocchi e rallentamenti sul sistema tali da creare lunghe attese in coda, al di fuori delle farmacie».

«Le farmacie stanno facendo il possibile per garantire il servizio – prosegue la nota stampa -, comunque ostacolato da problemi tecnici assolutamente a loro non imputabili. Si raccomanda pertanto ai cittadini di tener conto dell’attuale situazione e, al fine di evitare assembramenti, di ritardare se possibile la prenotazione, così da scaglionare gli accessi alle farmacie».

«Ricordo che l’adesione può essere espressa senza fretta anche nei prossimi giorni e che l’ordine di registrazione sulla piattaforma non corrisponderà all’ordine in cui si verrà vaccinati – ha specificato ieri il presidente regionale Attilio Fontana -. I primi a essere vaccinati saranno gli ultracentenari, a seguire gli ultranovantenni e a scalare tutti gli altri cittadini fino ai nati nel 1941».

Per eventuali dubbi in merito al sistema di raccolta delle adesioni per le vaccinazioni dedicate agli ultraottantenni è stato anche attivato il numero verde regionale 800.89.45.45. Oltre ai canali rappresentati dalle farmacie e dalla piattaforma online, per prenotare la vaccinazione è possibile rivolgersi anche al proprio medico di base.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli