La nomina

PromoSerio vara la continuità: Maurizio Forchini confermato presidente

Plebiscito a Clusone per presidente e bilancio, il voto unanime è arrivato online. «Il 2020 un anno difficile, ma Val Seriana e Val di Scalve continuano a crederci»

PromoSerio vara la continuità: Maurizio Forchini confermato presidente
Val Seriana, 27 Ottobre 2020 ore 09:40

Un’assemblea plebiscitaria, celebrata online lunedì 26 ottobre a causa delle restrizioni della pandemia, e il successivo Cda in seduta pubblica hanno confermato per il prossimo triennio Maurizio Forchini alla presidenza di PromoSerio, l’agenzia di sviluppo locale della Val Seriana. Una nomina che giunge a quattro anni dall’elezione del 2016 e che sancisce una rinnovata unità d’intenti ma anche un sostanziale plauso per l’attività di promozione e formazione svolta in questi anni.

«Per decenni – si legge nella “carta d’identità” pubblicata sul sito valseriana.eu – si è pensato di creare una cabina di regia del territorio ma la divisione fra le due comunità montane, dell’alta e della bassa Val Seriana, e quella della Val di Scalve, la vocazione produttiva e manifatturiera dell’area, i forti campanilismi locali, la tendenza a concentrarsi su strategie turistiche a breve termine, hanno prodotto frammentazione e condannato la Val Seriana a un ruolo marginale sul palcoscenico del turismo lombardo e italiano. Il progetto PromoSerio è nato dall’intento di porre la parola “fine” alle tendenze centripete e dalla consapevolezza che una rinascita di Valle è possibile solo fondendo le energie, aggiungendo una vera unità geografica tra il sud e il nord seriano e una sinergia tra i protagonisti del territorio». PromoSerio è nata ufficialmente il 21 novembre 2010 a Gandino. Nel 2011 ha ottenuto da parte del Ministero del Turismo il riconoscimento di “Progetto d’eccellenza”.

Lo scopo di PromoSerio è la valorizzazione globale del territorio della Val Seriana e della Val di Scalve, in tutte le sue sfaccettature. Le strategie di marketing territoriale mirano e mettere a frutto l’elevato potenziale turistico dell’area, dato da numerosi punti di forza: varietà di ambienti naturali, comprensori sciistici e infrastrutture sportive, patrimonio artistico, cibi e sapori, eventi, altissima qualità e professionalità del settore produttivo e manifatturiero, straordinaria accessibilità per la vicinanza al capoluogo lombardo, alle province meridionali della regione e soprattutto al terzo aeroporto italiano, Orio al Serio. Oggi PromoSerio conta tra i suoi associati 44 comuni, di cui i 38 comuni della Val Seriana, quattro della Val di Scalve, Bianzano e Scanzorosciate; le Comunità Montane Valle Seriana e Val di Scalve, il Parco delle Orobie Bergamasche, circa duecento operatori turistici, compresi due consorzi alberghieri, circa ottanta tra aziende, supporters e istituti di credito e tre media partners.

L’assemblea generale (tenutasi a Clusone alla presenza del solo Cda, del sindaco Massimo Morstabilini, del Presidente della Comunità Montana Valle Seriana Giampietro Calegari del ptesidente del GAL Valle Seriana e Laghi Alex Borlini e con tutti gli associati collegati a distanza) ha dapprima approvato all’unanimità il bilancio consuntivo 2019 e successivamente quello preventivo 2020. È stata successivamente ratificata la composizione del nuovo Cda, che comprende Marco Migliorati (assessore al turismo Comune di Rovetta, rappresentante della Provincia), Marta Barcella (consigliere del Comune di Clusone, rappresentante della Comunità Montana Valle Seriana), Anselmo Agoni (vicepresidente della Comunità Montana di Scalve), Maurizio Forchini (associazioni di categoria), Orietta Pinessi (comuni della Bassa Valle), Michele Schiavi (sindaco di Onore e delegato comuni Alta Valle), Alessia Moraschini (comune di Valbondione, delegata Comuni altamente turistici), Giovanni Balduzzi e Alessandro Valoti (albergatori e operatori turistici), Gianluca Madonna (imprese di manifattura e servizi), Lorenzo Aresi (Pro Loco). Il Cda, su proposta del rappresentante della Comunità Montana di Scalve, ha votato all’unanimità la riconferma di Maurizio Forchini alla presidenza, così come la nomina di segretario per Guido Fratta, già presidente di PromoSerio dalla fondazione sino al 2016.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia