Tragedia sfiorata

Prova ad attraversare l'Adda e resta bloccato, paura per un 23enne

Momenti di apprensione nel pomeriggio di domenica 20 giugno a Cassano d'Adda

Prova ad attraversare l'Adda e resta bloccato, paura per un 23enne
Cronaca 20 Giugno 2021 ore 23:53

Si è sfiorata l'ennesima tragedia estiva sull'Adda, come racconta PrimaLaMartesana. Ieri, domenica 20 giugno, un giovane è stato soccorso a Cassano.

Bloccato nell'Adda a Cassano

L'allerta è scattata pochi minuti prima delle 16 da via Isola Ponti. Sul posto sono arrivati i soccorritori della Croce Bianca di Melzo, allertati in codice rosso insieme ai colleghi dell'elisoccorso. Presente anche una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Cassano d'Adda.

Fortunatamente il giovane che aveva cercato di attraversare il fiume, un 23enne, è stato portato a riva da alcuni bagnanti che lo avevano visto in crisi prima che potesse accadere il peggio. L'intervento è passato in codice giallo.

Una tragedia senza fine

Ogni estate si torna a vivere lo stesso copione. Proprio la scorsa settimana, ma questa volta nel Serio, un ragazzino di 17 anni è annegato dopo essersi tuffato per un bagno. Si chiamava Ibrahima Seck, viveva a Verdellino con i genitori e quattro fratelli e aveva solo 17 anni.