Paura nel Lecchese

Pullman diretto a Livigno prende fuoco in galleria, 25 ragazzini salvati dall'autista eroe

E' accaduto all'interno della galleria Fiumelatte, in direzione nord, tra Varenna e Bellano. Grande l'impegno dei vigili del fuoco

Cronaca 13 Luglio 2021 ore 13:52

Tragedia sfiorata questa mattina, martedì 13 luglio, attorno alle 9.45 a Fiumelatte, in Provincia di Lecco, dove un autobus diretto a Liviglio ha preso improvvisamente fuoco.

Pullman per Livigno in fiamme

Per miracolo sono tutti salvi i ragazzi tra i 10 e i 13 anni di Lipomo in provincia di Como, diretti a Livigno per un campo estivo. Come riportano i nostri colleghi di primaLaValtellina.it i giovani erano a bordo di un pullman che dalle prime indiscrezioni avrebbe preso fuoco questa mattina a causa dello scoppio di uno pneumatico avvenuto all’interno di una delle gallerie della Strada Statale 36 lungo il lago.

I passeggeri sono stati portati in salvo fuori dal tunnel dal coraggioso autista dotato di grande sangue freddo e altruismo che ha compiuto una vera prodezza.

Sul posto, prima dei soccorsi dei Vigili del Fuoco, un’ambulanza della Croce Rossa Italiana di Lecco in servizio per il trasporto malati, che ha subito fatto indossare ai ragazzi, che erano già al sicuro, le mascherine in dotazione. La statale è stata chiusa, con non pochi disagi per il traffico.

4 foto Sfoglia la gallery

È andata bene

“Nella sfortuna è andata ancora bene”, dice Sandra Basso responsabile della Croce rossa italiana sezione di Livigno, immediatamente avvisata dai colleghi di Lecco e che a sua volta ha avvisato la presidente della Cri di Sondrio Giuliana Gualteroni.

Ancora non si sa se i ragazzi potranno proseguire il loro viaggio verso il Piccolo Tibet su un mezzo organizzato all’uopo o saranno costretti a ritornare alle proprie case. A breve ulteriori aggiornamenti sul luogo esatto dell’incidente e sul numero dei passeggeri coinvolti, ancora non pervenuti.