Ora sotto con la Serie A2

Il punto sul basket bergamasco In Serie C sapori forti da derby

Il punto sul basket bergamasco In Serie C sapori forti da derby
Cronaca 04 Ottobre 2018 ore 04:30

Un primo atto stagionale già ricco di spunti per la pallacanestro bergamasca, peraltro scossa dai sapori forti di questo bis di “derby” – Bottanuco Basket e Persico Stampi Seriana Basket a confronto in Serie C Silver, XXL BluOrobica ed Evolut Romano Basket in C Gold –, entrambi sostanzialmente decisi nelle battute conclusive. Dal canto loro, i più esperti bottanuchesi (Ghislandi 18, Zanchetta e Benassi 10, Cogliati 9; privi dei convalescenti Buschi e Perdon) si sono imposti nel friday night tra le mura amiche col punteggio di 64-59: a sparigliare le carte dopo tre quarti di sostanziale equilibrio – ma coi seriani trascinati da Orlandi (18 punti per lui) quasi sempre a rincorrere (16-11 al 10’, 31-27 al 20’, 47-47 al 30’) –, i canestri decisivi di Pisoni, Ghislandi e Zanchetta. Nel match domenicale al C.S. Italcementi, invece, i cittadini (Boccafurni 21, Pirovano 16, Bonacina 10) pagano dazio 68-77 (23-23 al 10’, 35-45 al 20’, 49-60 al 30’) al cospetto della caratura fisica e tecnica dei romanesi di coach Maioli (Turelli e Mazzanti 16, Villa 11). Il cuore e l’agonismo dei Longano-boys infiammano e rendono incerti gli ultimi minuti di gara, poi comunque indirizzati dal prematuro raggiungimento del bonus falli di squadra (a sfavore dei locali) e dalle giocate tutto cuore di un Mazzanti inesauribile in attacco e in difesa.

8 foto Sfoglia la gallery

Fra le altre bergamasche del Girone A di C Silver, invece, la Bellini Virtus Gorle soffre più del preventivato in trasferta contro gli under della Virtus Brescia (65-71; Masper 20, Montagnosi 13, Tontini e Beretta 10), mentre la Cral Dalmine tempera solo nel finale (70-59; Ndiaye 15, D.Zambelli e M.Colombo 9) il passivo complessivo rimediato sul parquet della favoritissima del girone PM Commercio Metalli Olimpia Lumezzane capitanata dall’ex di turno Alessandro Ubiali. Nel Girone B, invece, i giovani Under 20 targati Isola Virtus Terno (di stanza a Gorle per i match casalinghi) cedono in casa al cospetto della Fortitudo Busnago (46-69; Bedini 9, Augeri e Marelli 8, Crimeni 7), formazione brianzola infarcita di giocatori bergamaschi e allenata dal professionista barzanese Alessandro Galli. La seconda giornata di andata in C Silver (Girone A) vedrà quindi la Bellini Virtus Gorle ospitare l’Olimpia Lumezzane (sabato 6 ottobre, ore 18.15, al PalaLovato) mentre la Cral Dalmine giocherà contro San Pio X Mantova alla Comunale di via Olimpiadi di Mariano di Dalmine (venerdì 5 ottobre, ore 21.15). Per Bottanuco, invece, trasferta bresciana in quel di Verolanuova contro la Lic Sas Pellico (venerdì alle 21), mentre la Seriana accoglierà Casalmaggiore (sabato alle 20.30 ad Alzano Lombardo). Nel Girone B, i giovanissimi gialloneri ternesi renderanno visita ai milanesi del Social Osa (domenica 7 ottobre alle 20.15).

4 foto Sfoglia la gallery

Esordio sfortunato per le ragazze dell’Edelweiss Fassi Albino in A2, che cadono dopo un supplementare sul campo delle Giants Marghera, in grado di prevalere col punteggio di 56-55. Tra le rinnovate biancorosse albinesi di coach Stibiel, comunque, in evidenza i contributi di Iannucci (18 punti e 5 rimbalzi), Pintossi (13 e 6) e Valente (7 e 8).

Infine, l’imminente weekend porta in dote l’inizio del campionato di Serie A2 Old Wild West, con l’Azimut Bergamo e la Remer Blu Basket Treviglio impegnate (nel girone Ovest) rispettivamente in trasferta contro la Givova Scafati (palla a due domenica 7 ottobre, ore 18, al PalaMangano) e in casa al PalaFacchetti di Treviglio contro l’Axpo Legnano degli ex gialloneri Bozzetto, Ferri e coach Sacco (sempre di domenica alle 18). La formazione salernitana guidata da coach Calvani rappresenta sicuramente un avversario ambizioso dai consistenti valori fisici e tecnici (Tommasini, Ammannato, Thomas, Goodwin, Contento), e di conseguenza un test subito probante per Sergio e compagni, comunque reduci da un buon pre-campionato sostenuto dai contributi importanti dei due statunitensi Taylor e Roderick.

Sicuramente atteso anche lo “start” del campionato di Serie D Regionale, con le bergamasche – ben sette – tutte inquadrate nel Girone A, in coabitazione con sei formazioni lecchesi e una sondriese. Occhi puntati sulla favorita della vigilia RedCat Devices La Torre, subito impegnata nel derbissimo con l’SBT Scuola Basket Treviglio di coach Raffaele Braga (venerdì 5 ottobre, ore 21.30, al PalaRaffa di Torre Boldone). L’altro scontro di giornata tra orobiche vedrà invece il Gruppo Basket Cologno al Serio ospitare (sempre di venerdì alla Comunale di Cologno al Serio, ore 21.15) i giovanissimi talenti del Centro Basket Alto Sebino di coach Luca Polesinanti, tutti Under 19. Impegnate sempre di venerdì sera anche l’Excelsior Pall. Bergamo a Cesana Brianza contro il Centro Basket Pescate e il Basket Verdello a La Valletta Brianza contro la New Scal ARS Rovagnate; per la neopromossa Basket 86 Caravaggio in programma la proibitiva trasferta domenicale al Palacivitz (ore 18), caldissimo campo di casa dell’Edilcasa Civatese.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli