Menu
Cerca
indagano i carabinieri

Rapinatore mascherato e solitario colpisce la farmacia di Ciserano e si dilegua

L'uomo ha colpito verso le 19.30, quando la farmacia stava ormai per chiudere e all'interno erano presenti solo due dipendenti

Rapinatore mascherato e solitario colpisce la farmacia di Ciserano e si dilegua
Cronaca 26 Marzo 2021 ore 10:29

Nessuna passante in strada, nessun cliente in farmacia e negozio ormai prossimo alla chiusura. Per il rapinatore solitario, appostato fuori dalla farmacia di Ciserano di via Circonvallazione Sud, sono parse le condizioni ideali per mettere in atto il colpo.

La notizia è riportata dai colleghi di PrimaTreviglio. Erano circa le 19.30 di ieri (giovedì 25 marzo) quando l’uomo, sulla quarantina e senza un particolare accento riconoscibile, è entrato nella farmacia prendendo di petto i soli due dipendenti presenti.

Mascherato e con indosso un cappello per nascondere ulteriormente il volto e sembrare ancor più minaccioso, il rapinatore ha finto di avere una pistola in tasca e ordinato ai due farmacisti di consegnargli l’incasso della giornata.

La coppia dietro al bancone non se l’è fatto ripetere due volte: ha aperto il registratore di cassa e consegnato i contanti all’uomo che, appena afferrato i soldi (qualche centinaia di euro), si è dileguato. In merito all’episodio sono in corso le indagini della tenenza dei carabinieri di Zingonia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli