Cronaca
Cividate al Piano

Rifiuti edilizi in riva al fiume Oglio, è caccia al responsabile

Ancora atti di inciviltà lungo le rive dopo il ritrovamento risalente a due settimane fa di materie edilizie scaricate abusivamente a Cividate

Rifiuti edilizi in riva al fiume Oglio, è caccia al responsabile
Cronaca 26 Gennaio 2022 ore 13:59

Ancora atti di inciviltà lungo il corso del fiume Oglio dopo il ritrovamento risalente a due settimane fa di materie edilizie scaricate abusivamente a Cividate.

Scarico abusivo

Sabato mattina poco distante dalla pista ciclo pedonale che costeggia il fiume, sono stati ritrovati rifiuti edili, macerie di una ristrutturazione e edilizia. Sul prato, accanto al corso del fiume sono state abbandonate piastrelle, detriti di cemento, finestre rotte, resti di parquet e altri materiali usati presumibilmente per ristrutturare un'abitazione. Il gesto incivile presumibilmente è stato compiuto ancora da una persona che conosce la zona. Infatti l'area dove sono stati scaricati i rifiuti non è raggiungibile facilmente, vi si accede con i mezzi, solo attraverso una strada secondaria di campagna.

Le indagini

La Polizia locale sta indagando per identificare gli autori del gesto incivile, passando al vaglio le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza comunali. “Le segnalazioni sono arrivate stiamo indagando per rintracciare il responsabile – ha detto il sindaco Gianni Forlani – Sono davvero amareggiato per questi gesti d’inciviltà che danneggiano la maggioranza dei cittadini. Oltretutto che le materie scaricate abusivamente possono essere conferite nell’isola ecologica senza creare questi danni ambientali”.

Seguici sui nostri canali