Indossava una tuta blu

Sono riprese le ricerche di Renato Paris, scomparso il 2 giugno a Riva di Solto

Sono riprese le ricerche di Renato Paris, scomparso il 2 giugno a Riva di Solto
16 Giugno 2020 ore 17:53

Sono riprese questa mattina (martedì 16 giugno) le ricerche di Renato Paris, conosciuto da tutti come Renatino, scomparso martedì 2 giugno a Riva di Solto.

Al momento della scomparsa l’uomo, 52 anni, indossava una tuta blu e scarponcini da montagna. Renato, stando a quanto avevano riferito alcuni testimoni, era stato visto per l’ultima volta in piazza del Porto intento a fare colazione in un bar e poi in un negozio di alimentari. Quindi era scomparso, senza lasciare tracce.

Le operazioni sono condotte dai vigili del fuoco e dai sommozzatori di Milano e di Trento. A ridosso della scomparsa di Renato, alle ricerche, condotte sui sentieri boschivi della zona e nelle acque del lago d’Iseo, avevano preso parte la Protezione civile, le forze dell’ordine i vigili del fuoco di Clusone, di Bergamo, di Milano e i volontari del distaccamento di Lovere, oltre alle squadre del Soccorso alpinistico fluviale.

Chiunque abbia visto Renato Paris o sia in possesso informazioni utili al suo ritrovamento è pregato di informare le forze dell’ordine.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia