Menu
Cerca
Un’istituzione a Cologno al Serio

A rischio la Festa Bikers 2018 I volontari: «Siamo stanchi»

A rischio la Festa Bikers 2018 I volontari: «Siamo stanchi»
Cronaca 07 Dicembre 2017 ore 06:00

Festa Bikers: donati alle associazioni 35mila euro. Ma la più grande manifestazione motoristica della Bergamasca potrebbe essere al suo capolinea: la prossima edizione è in bilico. I volontari: «Siamo stanchi».

 

 

Il grande cuore dei bikers a favore del volontariato e della collettività. Sono stati donati sabato 25 novembre parte dei proventi della ventesima edizione della festa che si è tenuta nel mese di agosto. «Questa è una serata importante per noi – ha detto il presidente Fausto Fratelli – perché racchiude l’essenza della festa. Quest’anno abbiamo avuto un’affluenza maggiore anche se gli incassi potevano andare meglio». Premiate anche le associazioni che durante la festa hanno aiutato e supportato i bikers. Cuore con le ali, le Radici di Ciserano, gruppo Alpini di Lurano, protezione civile di Ghisalba e Cologno, Consorzio Fa, Pervinca, Agreo, Baca, Fard. Diecimila euro sono andati all’Associazione Cure palliative di Bergamo. Premiati anche gli amici e i responsabili dei diversi ruoli e compiti.

 

 

Shock però, all’annuncio che la prossima festa è in forse. Durante la serata il presidente Fratelli ha annunciato che «non è così certo» che l’anno prossimo si farà ancora la festa, probabilmente una delle più grandi in provincia di Bergamo se non oltre, nel suo genere. Da quanto è trapelato sembra ci siano «problemi  interni» e soprattutto molta stanchezza. «Quest’anno è stata veramente dura – ha detto Fratelli – la festa ci ha messo alla prova e siamo stanchi. Dobbiamo anche risolvere dei problemi interni. Per l’anno prossimo vedremo come fare». Presente alla serata anche il sindaco Chiara Drago e l’assessore Mattia Sangaletti. Durante la serata sono stati proiettati diversi video, tra cui in anteprima il trailer del docufilm che potrebbe uscire in primavera.