lo sfortunato incidente

Ritira dal concessionario una Ferrari. Due ore dopo l’automobile va a fuoco

Il conducente fortunatamente è illeso

Ritira dal concessionario una Ferrari. Due ore dopo l’automobile va a fuoco
Mozzo e Curno, 23 Luglio 2020 ore 20:33

Come recita il detto «la fortuna è cieca, ma la malasorte ci vede benissimo» e ha colpito duro il neo proprietario di una Ferrari modello Modena che nel giro di pochi minuti ha visto letteralmente andare in fumo il sogno di una vita.

3 foto Sfoglia la gallery

La supercar sportiva era stata ritirata dal concessionario appena due ore prima quando, intorno alle 19, è andata a fuoco. La Ferrari, acquistata di seconda mano, è stata completamente distrutta dalle fiamme, ma fortunatamente il guidatore è rimasto illeso. Il proprietario, infatti, dopo aver notato del fumo fuoriuscire dal cofano, ha accostato ed è riuscito ad abbandonare l’abitacolo in tempo.

Lo sfortunato incidente si è verificato in via dell’Aeronautica 10, a Curno. Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco di Dalmine che, dopo aver domato l’incendio, hanno messo in sicurezza il veicolo e bonificato la zona compromessa dalle fiamme.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia