la spaccata nella notte

Rompe i finestrini di dieci auto parcheggiate: arrestato a Curno un ladro di 30 anni

Si tratta di un cittadino tunisino, irregolare, con alle spalle numerosi precedenti specifici. Il bottino raccolto era composto da capi d’abbigliamento, qualche spicciolo e oggetti di poco valore

Rompe i finestrini di dieci auto parcheggiate: arrestato a Curno un ladro di 30 anni
Mozzo e Curno, 08 Settembre 2020 ore 12:48

Aveva spaccato i vetri di una decina di automobili parcheggiate, ripulendole degli effetti personali custoditi al loro interno dai rispettivi proprietari. Il bottino del colpo è però di poco valore, se si tiene conte del fatto che l’autore dei furti è stato arrestato e che la refurtiva consiste in qualche capo d’abbigliamento, monetine e oggetti di poco valore. A finire in manette è stato un cittadino tunisino di 30 anni, irregolare e con alle spalle numerosi precedenti per reati contro il patrimonio.

Le spaccate sono avvenute nella notte tra lunedì 7 e martedì 8 settembre a Curno, in via Marigolda. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Ponte San Pietro, impegnati in un servizio di contrasto e prevenzione dei furti, allertati da un residente che ha segnalato loro alcuni rumori sospetti. Una volta arrivati in loco i militari hanno notato diversi frammenti dei finestrini che erano stati rotti. Le forze dell’ordine hanno pizzicato e fermato il 30enne in via Cavour, proprio mentre stava per danneggiare l’ennesima auto parcheggiata.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia