Cronaca
Ripresi dalle telecamere

Piazzatorre, rovinano il rivestimento in legno dell'anfiteatro. Cinque ragazzi nei guai

Hanno fatto scoppiare un grosso petardo. Il sindaco Valeriano Bianchi: «Autodenunciatevi e chiedete scusa»

Piazzatorre, rovinano il rivestimento in legno dell'anfiteatro. Cinque ragazzi nei guai
Cronaca Val Brembana e Imagna, 13 Agosto 2022 ore 10:31

Dopo San Pellegrino Terme, dove qualche giorno fa ignoti hanno bloccato la funicolare forzandola nella notte, in Valle Brembana anche Piazzatorre deve fare i conti con episodi di vandalismo.

Il fatto risale a circa una settimana fa, domenica 7 agosto. Erano da poco passata la mezzanotte quando cinque ragazzi (di cui due ragazze) hanno fatto esplodere un petardo vicino all'anfiteatro in via Centro, rovinandone il rivestimento in legno.

Nel pomeriggio di ieri, venerdì 12 agosto, il sindaco Valeriano Bianchi ha pubblicato una comunicazione importante attraverso i canali ufficiali del Comune: la scena è stata infatti ripresa dalle videocamere di sorveglianza.

Il primo cittadino ha invitato gli autori del gesto a presentarsi personalmente in Comune per autodenunciarsi, chiedendo le dovute scuse, Il sindaco Bianchi, nella sua nota, ha poi aggiunto: «Le riprese verranno trasmesse alle forze dell'ordine, che procederanno alle dovute indagini».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter