Cronaca
a lurano

Ruba biciclette e minaccia le vittime con un coltello: arrestato un uomo di 43 anni

Sulle tracce del ladro in fuga si è mossa anche una delle vittime, al telefono con il 112 per comunicare in tempo reale la propria posizione

Ruba biciclette e minaccia le vittime con un coltello: arrestato un uomo di 43 anni
Cronaca 10 Maggio 2021 ore 13:34

Si è introdotto di soppiatto in un’abitazione di Lurano per rubare alcune biciclette. Scoperto, però, ha estratto un coltello e minacciato i proprietari, prima di scappare a bordo di una Fiat 500 e abbandonare poco distante la refurtiva. La fuga, però, è terminata poco dopo: in manette è finito un pregiudicato quarantatreenne di Fara Olivana con Sola, arrestato nella notte dai carabinieri di Treviglio.

Erano circa le tre di questa mattina (lunedì 10 maggio) quando la centrale operativa ha ricevuto la segnalazione dagli inquilini di un condominio di via Defendi. Sulle tracce del ladro in fuga si è mossa anche una delle vittime, al telefono con il 112 per comunicare in tempo reale la posizione del malvivente.

L’uomo è stato fermato dai militari della sezione Radiomobile lungo la strada provinciale 122, a Pognano. Nell’autovettura i carabinieri hanno trovato anche il coltello usato per minacciare le vittime, oltre a diversi arnesi da scasso utilizzabili per tagliare lucchetti e serrature di protezione. Ultimate le formalità di rito, l’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della compagnia di Treviglio in attesa di essere processato per direttissima in tribunale a Bergamo.