screening di massa

San Giovanni Bianco: 42 per cento positivo ai test sierologici, l’età media è di 50 anni

Il sindaco Marco Milesi ha diffuso i dati dei primi due giorni della rilevazione cui si sono sottoposti i residenti volontariamente

San Giovanni Bianco: 42 per cento positivo ai test sierologici, l’età media è di 50 anni
Val Brembana e Imagna, 30 Maggio 2020 ore 11:08

«Ad oggi (sabato 20 maggio) i dati elaborati e restituiti ai cittadini, che fanno riferimento ai primi due giorni di test, indicano che al test sierologico la positività è pari al 42 per cento. L’età media dei positivi è di 50 anni, il 53 per cento è un lavoratore e il 68 per cento ha indicato di avere avuto sintomi».

AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS – SAN GIOVANNI BIANCO – 29.05.2020 ore 17.00Care e cari Cittadini,la presente nota per un…

Pubblicato da Marco Milesi su Venerdì 29 maggio 2020

A renderlo noto è il sindaco di San Giovanni Bianco Marco Milesi, commentando in una nota d’aggiornamento l’attività di screening promossa dall’Amministrazione comunale sul territorio. L’iniziativa, su base volontaria, ha l’obiettivo di permettere ai cittadini di conoscere il proprio stato di salute, così da ridurre l’incidenza dei contagi. Il test sierologico è gratuito e per l’eventuale tampone il Comune rimborserà parte della spesa con un contributo di 50 euro (sul costo totale di 90 euro).

«Ringrazio i volontari, la Protezione Civile e i collaboratori che ci permettono di eseguire 200 test sierologici ogni giorno e, da settimana prossima, anche i relativi tamponi per i cittadini risultati positivi al test – prosegue Milesi -. Ribadisco che se un dipendente di una attività risulta essere positivo al test, l’attività non deve chiudere, ma il dipendente deve sottoporsi al tampone obbligatorio messo a disposizione dall’Amministrazione. Nella settimana in corso parteciperanno al test sierologico circa 1000 tra cittadini e lavoratori. Coloro che risulteranno positivi al prelievo ematico, saranno sottoposti a tampone a partire da mercoledì 3 giugno».

Le prenotazioni al test sierologico telefonando ai seguenti numeri: 0345.43918 – 0345.43934, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle ore 12. Per ulteriori dettagli sé possibile visitare il sito del Comune di San Giovanni Bianco. «Ricordo che i cittadini che si sono già prenotati si dovranno recare all’orario indicato alla Chiesa di San Rocco, a fianco dell’ingresso dell’ospedale, dove è stato allestito il punto informativo e da cui prenderà avvio il percorso del test – conclude il sindaco -. Sarà necessario portare la carta d’identità in originale e copia fronte retro della tessera sanitaria. I medesimi documenti serviranno anche per il tampone».

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia