Tragedia

Sardegna, 33enne di Ghisalba muore durante il viaggio di nozze

Era in luna di miele con la moglie. Si erano sposati sabato nella parrocchiale di Martinengo

Sardegna, 33enne di Ghisalba muore durante il viaggio di nozze
Cronaca 08 Luglio 2021 ore 02:13

Aveva appena 33 anni Andrea Ghislotti, morto nella tarda mattinata del 7 luglio sulla spiaggia di Cala Sabina, in Sardegna: si è improvvisamente accasciato mentre era al mare con la moglie Elena Redavelli con cui trascorreva il viaggio di nozze.

Sono intervenuti diversi bagnanti in suo aiuto, tra cui alcune infermiere libere dal servizio, che hanno cercato di prestare i primi soccorsi. Subito dopo sono arrivati gli uomini della Guardia costiera di Golfo Aranci e i medici del 118 che hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo.

È intervenuto anche l’elisoccorso dall’ospedale di Olbia, ma nonostante il prodigarsi dei medici e dei soccorritori non c'è stato niente da fare: l’ictus non gli ha lasciato scampo.

Sabato scorso, 3 luglio, Andrea, imprenditore agricolo di Ghisalba (gestiva coi familiari la “Società agricola Ager dei fratelli Ghislotti”), si era sposato con Elena nella chiesa parrocchiale di Martinengo. Una cerimonia caratterizzata dalla presenza e dai canti del coro del gruppo alpini di Martinengo, del quale è responsabile Mauro Radavelli, il papà della sposa.