Palosco

Scende dall’auto per spostare un ramo in strada: rapinato da tre malviventi

Brutale aggressione sulla Sp100. La vittima, un cinquantenne, stava andando al lavoro attorno alle 5.30 del mattino sabato 30

Scende dall’auto per spostare un ramo in strada: rapinato da tre malviventi
Cronaca 01 Febbraio 2021 ore 00:15

Scende dall’auto per spostare un ramo in strada: rapinato da tre malviventi. E’ successo sabato 30 gennaio mattina presto, sulla Sp100 tra Pontoglio e Palosco. L’uomo, un 55enne di Urago d’Oglio, si stava recando al lavoro. Ne dà notizia PrimaBrescia.it

Scende dall’auto per spostare un ramo in strada: rapinato

L’aggressione è avvenuta lungo la provinciale che collega Pontoglio a Palosco.  Stando a quanto emerso, la vittima aveva lasciato l’abitacolo perché si è trovato davanti, sulla carreggiata, un ramo che impediva il passaggio. Erano le 5.30 circa: il 55enne non ci ha pensato due volte ed è sceso per spostarlo. Dato l’orario non c’era nessuno in strada e mai avrebbe potuto immaginare che quel ramo era stato posizionato al centro della carreggiata proprio da alcuni malintenzionati.

Aggredito, gli rubano l’auto

Non ha fatto in tempo a scendere dal veicolo, che il 55enne di casa a Urago d’Oglio è stato aggredito da tre uomini, che lo hanno preso a calci e pugni e poi l’hanno lasciato in mezzo alla strada dolorante e senza l’auto. I tre sono infatti fuggiti a bordo della Volkswagen Turan dell’uraghese.

Fortunatamente i malviventi non gli hanno portato via il telefono: l’uomo ha quindi chiamato il 112 e sul posto si sono precipitati i carabinieri della Sezione radiomobile di Chiari e un’ambulanza dei Volontari di Pontoglio in codice giallo. I sanitari hanno prestato le prime cure al 55enne, portato in ospedale a Chiari in codice verde per gli accertamenti del caso, mentre i militari, raccolta la testimonianza della vittima, hanno avviato le indagini per cercare di risalire agli autori della rapina.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli