Tragico incidente

Schianto sulla Brebemi ad Antegnate, morto il 21enne bresciano Michele Luzzardi

La sua auto avrebbe sbandato per poi scontrarsi contro il new jersey: il corpo del giovane ritrovato sulla carreggiata

Schianto sulla Brebemi ad Antegnate, morto il 21enne bresciano Michele Luzzardi
Pubblicato:
Aggiornato:

Grave incidente nella notte appena trascorsa sull'autostrada A35 Brebemi, in direzione Brescia, nel tratto di Antegnate: nello schianto ha perso la vita un 21enne bresciano, Michele Luzzardi, residente a Castelcovati. A riportare la vicenda è PrimaTreviglio.

Da chiarire le dinamiche

Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente, avvenuto intorno alle 4.30 di oggi (mercoledì 10 luglio) nel tratto tra il paese e Calcio. Il corpo del giovane è stato trovato senza vita sull'asfalto. La sua Volkswagen Polo avrebbe zigzagato sbattendo sui guardrail ai due lati, per poi scontrarsi contro il new jersey: il giovane è stato sbalzato sulla carreggiata. Da capire se altri veicoli lo abbiano investito quando si trovava in mezzo alla strada.

L'obbligo di uscita sulla Brebemi, riaperta alle 10.30

Sul posto, dopo la segnalazione di alcuni automobilisti, sono intervenuti i soccorritori del 118 con un'ambulanza della Croce rossa di Treviglio e un'automedica, due squadre dei Vigili del fuoco volontari di Romano di Lombardia e gli agenti della Polstrada di Chiari, che è competente per la sicurezza dell'autostrada A35.

Tifosissimo del Brescia

Luzzardi era tifosissimo del Brescia, che seguiva dalla Curva Nord. «Riposa in pace, Michele. E aiuta il tuo Brescia da lassù», scrive la redazione del sito Bresciaingol.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali