lunedì 8 febbraio

Sciopero nazionale degli autoferrotranvieri, possibili disservizi sulle linee Atb e Teb

Lo sciopero nazionale durerà quattro ore, dalle 9.15 alle 12.30

Sciopero nazionale degli autoferrotranvieri, possibili disservizi sulle linee Atb e Teb
Cronaca Bergamo, 01 Febbraio 2021 ore 19:09

Avviso a tutti i pendolari, in particolar modo a coloro che risiedono in Val Seriana e che quotidianamente utilizzano gli autobus e il tram per raggiungere il centro cittadino. L’Atb e la Teb hanno infatti comunicato che lunedì prossimo (8 febbraio) potrebbero verificarsi dalle 9.15 alle 12.30 disagi e disservizi sia sui mezzi della flotta dell’Atb, funicolari comprese, sia sulla linea tramviaria T1 Bergamo-Albino.

Questo a causa dello sciopero nazionale di quattro ore degli addetti del trasporto pubblico locale, indetto dalle segreterie nazionali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Fna e Faisa Cisal, nell’ambito del confronto sul rinnovo del contratto nazionale collettivo degli autoferrotranvieri.

È molto probabile che anche in questo caso la mobilitazione vedrà un’ampia adesione da parte dei lavoratori. E che ai disagi provocati dalla riduzione delle corse si sommeranno (almeno parzialmente) quelli legati al rispetto delle norme anti-Covid, soprattutto a causa della capienza dimezzata a bordo dei mezzi pubblici.

L’azienda di trasporto pubblico locale ha anche comunicato che il tasso di adesione registrato nel corso del precedente sciopero, avvenuto il 24 luglio 2019, proclamato dalle medesime sigle sindacali, è stato pari al 90 per cento per l’Atb e al 66 per cento per la Teb.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli