Menu
Cerca
Nel Bresciano

Si ribalta con l’auto della madre: illeso, si dilegua. Poi si presenta ai vigili

Spaventato, ha preferito non chiamare la polizia locale, ma ha avvertito il genitore

Si ribalta con l’auto della madre: illeso, si dilegua. Poi si presenta ai vigili
Cronaca 21 Dicembre 2020 ore 01:52

Pe qualche ora, sabato 19 dicembre pomeriggio, un alone di mistero ha circondato una macchina ribaltata a Palazzolo. Il ragazzo che era alla guida del veicolo, intestato alla madre, è uscito illeso dall’incidente, ma si è dileguato. Gli agenti della Polizia Locale, agli ordini del Comandante Luca Ferrari, trovando i documenti nell’auto, hanno raggiunto l’abitazione ma la donna, a quanto pare, non aveva alcuna notizia del figlio. Sono scattate subito le ricerche per trovare il ventenne e per ricostruire la dinamica del sinistro e provvedere alle sanzioni previste per quanto accaduto.

Poi la precisazione, dopo che domenica 20 il ragazzo si è presentato dagli agenti. Il 20enne aveva in realtà allertato la madre, rassicurandola sulle sue condizioni e sul fatto che nessuno fosse rimasto coinvolto. La donna si è presentata sul posto ancora prima dell’arrivo dei vigili. La stessa ha precisato che il ragazzo si è ribaltato con l’auto a seguito dell’attraversamento di un cane e per evitare di investirlo si è ribaltato. È stata proprio la donna a chiamare il carro attrezzi tramite il numero verde della sua assicurazione. Stando alle dichiarazioni della madre il ragazzo non è scappato, ma molto spaventato ha preferito far intervenire il genitore.