ad ardesio

Si tuffa a capofitto nella piscina per bambini: 23enne ferito alla testa e alle spalle

Il ragazzo è stato trasportato in codice rosso con l'elisoccorso all'ospedale di Seriate. Fortunatamente, però, le sue condizioni non sono apparse gravi

Si tuffa a capofitto nella piscina per bambini: 23enne ferito alla testa e alle spalle
Val Seriana, 10 Agosto 2020 ore 11:09

Si è tuffato a capofitto in una piscinetta gonfiabile per bambini, complice la bella giornata estiva e il desiderio di rinfrescarsi, ma non ha calcolato che l’acqua era alta soltanto trenta centimetri. Per questa ragione un ragazzo di 23 anni, residente a Ludrigno (una frazione di Ardesio), si è procurato una serie di traumi alla testa e alle spalle.

L’incidente si è verificato nel primo pomeriggio di domenica 9 agosto, intorno alle 14.30. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni amici. Sul luogo dell’incidente è intervenuto il personale della Croce Blu di Gromo. Fortunatamente le condizioni del giovane non sono apparse gravi.

Il 23enne, dopo essere stato trasferito in ambulanza a Gromo, è stato comunque trasportato con l’elisoccorso in codice rosso all’ospedale Bolognini di Seriate per ulteriori accertamenti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia