il monitoraggio

Anche “Sinistra per un’altra Seriate” rilancia l’idea di test e tamponi per i cittadini

«Chiediamo all’Amministrazione comunale se abbia già effettuato esami e analisi ai residenti in città e ai propri dipendenti. E se, in caso contrario, non intenda organizzarsi in tal senso»

Anche “Sinistra per un’altra Seriate” rilancia l’idea di test e tamponi per i cittadini
Seriate, 16 Giugno 2020 ore 12:27

A distanza di 24 ore dalla proposta della lista civica 24068 di avviare anche a Seriate un’indagine epidemiologica approfondita (su modello di quanto fatto dal Comune di Bergamo), la questione viene ripresa anche dalla lista Sinistra per un’altra Seriate.

«Molti sindaci e amministratori locali della provincia si sono già attivati per effettuare screening gratuiti rivolti alla popolazione, in particolare test sierologici e tamponi in caso di positività – spiega il capogruppo Marco Sironi -. Sarebbe un provvedimento utile a monitorare e a prevenire nuovi focolai dell’infezione su un territorio già pesantemente provato dalla pandemia».

L’iniziativa è stata annunciata non soltanto a Bergamo, ma anche nella Val Seriana. «Chiediamo all’Amministrazione comunale se abbia già effettuato test sierologici e tamponi ai residenti in città e ai propri dipendenti – prosegue Sironi -. E se, in caso contrario, non intenda organizzarsi in tal senso».

«Riteniamo fondamentale monitorare e contenere il diffondersi di un ulteriore contagio – conclude il capogruppo – effettuando test gratuiti sulla popolazione e, in particolare, sulle fasce deboli, la cui salute è più esposta al rischio».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia