Cronaca
Domenica 17 luglio

Soccorso alpino, tre interventi in poche ore sulle montagne bergamasche

Nulla di grave, ma squadre impegnate sia in Val Seriana che in Val Brembana

Soccorso alpino, tre interventi in poche ore sulle montagne bergamasche
Cronaca Val Brembana e Imagna, 18 Luglio 2022 ore 10:32

Altri tre interventi in poche ore ieri per la VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino. Poco prima delle 16:30, allertamento per un uomo di 69 anni che era caduto durante una passeggiata mentre stava scendendo dal rifugio Monte Poieto, nel territorio del comune di Aviatico, in Val Seriana. Nella caduta ha riportato un trauma al volto e alcune escoriazioni. Le persone che si trovavano con lui hanno dato l’allarme. I tecnici del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico di turno a San Giovanni Bianco lo hanno raggiunto, condizionato e trasportato fino all’ambulanza. Le operazioni si sono concluse un paio di ore dopo. Sono intervenuti anche i Vigili del fuoco.

Sul Monte Arete, comune di Valleve, due escursionisti hanno perso il sentiero. Hanno quindi chiesto aiuto; sono partiti subito i nostri tecnici, una decina i soccorritori impegnati, che si sono portati nella zona di San Simone. Nel frattempo l’elicottero dei Vigili del fuoco ha raggiunto i due escursionisti, li ha recuperati, illesi, e portati dove c’erano le squadre del Cnsas, che li hanno accompagnati a valle. L’intervento è cominciato poco dopo le 17:00 e si è concluso in un’ora circa.

A Branzi, un uomo che si trovava lì in vacanza era salito nella zona dei Laghi Gemelli ma non era più rintracciabile attraverso il telefonino. I familiari allora verso sera hanno chiamato il 112. È quindi partita la ricerca per mancato rientro. Oltre alle squadre del Soccorso alpino orobico, per cercarlo sono intervenuti anche un elicottero della Guardia di finanza e uno dei Vigili del fuoco. L’intervento però si è concluso poco dopo le 20:15, quando è stato accertato che l’uomo era rientrato a casa sua.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter