Cronaca
Furto odioso

Spaccata notturna al Banco Alimentare: rubati i regali di Natale per i bimbi bisognosi

I ladri hanno rotto le finestre e sono entrati nel magazzino di via Borgo Palazzo. Sottratti giocattoli e 300 euro dalla cassa

Spaccata notturna al Banco Alimentare: rubati i regali di Natale per i bimbi bisognosi
Cronaca Bergamo, 06 Novembre 2021 ore 15:07

Si ruba ovunque, di tutto e in qualsiasi giorno. Ma alcuni furti, se possibile, sono più odiosi degli altri. È il caso di quello messo a segno questa notte, ai danni del Banco Alimentare, che nella sede di via Borgo Palazzo aveva raccolto giocattoli da regalare a Natale ai bambini delle famiglie in condizione di difficoltà.

A darne notizia è stato Alessandro Grazioli, responsabile della colletta, intervenendo al telegiornale delle 12.30 in onda su BergamoTV. Per entrare nel magazzino i ladri hanno sfondato le vetrate e le finestre, sottraendo la gran parte dei balocchi e circa 300 euro che erano conservati nella cassa. Ad accorgersi della spaccata, questa mattina (sabato 6 novembre), è stato il custode.

In questi giorni i volontari del Banco Alimentare avevano già iniziato a distribuire parte dei regali, suddividendo le consegne. Una modalità decisa a priori, ma che ha consentito di evitare che i ladri rubassero tutti i doni raccolti in via Borgo Palazzo.

Parte dei giocattoli era stata donata da un imprenditore bergamasco che da anni sostiene la colletta, altri erano stati invece acquistati al negozio della Disney dentro l’Oriocenter il giorno della sua chiusura, con un forte sconto.

Grazioli ha colto l’occasione per lanciare un appello a tutti i bergamaschi: «Serve la mano di tutti, soprattutto in vista di Santa Lucia». Chi volesse donare un giocattolo, oppure contribuire con una donazione all’acquisto di nuovi balocchi per i bambini meno fortunati, può collegarsi al sito del Banco di solidarietà di Bergamo.