Cronaca
drammatica scoperta

Stroncato da un malore nel bed&breakfast: morto un tifoso inglese di 60 anni

Era arrivato in città martedì, per assistere ad Atalanta-Manchester, sarebbe dovuto ripartire per l’Inghilterra oggi

Stroncato da un malore nel bed&breakfast: morto un tifoso inglese di 60 anni
Cronaca Bergamo, 04 Novembre 2021 ore 09:34

Un tifoso inglese del Manchester United, di 60 anni, è stato trovato morto ieri mattina (mercoledì 3 novembre) nella camera del bed&breakfast in cui alloggiava, in vicolo Pelabrocco.

L’uomo non presentava alcuna lesione sul corpo e il decesso è imputabile a cause naturali, probabilmente un infarto. Come riporta L’Eco di Bergamo, a trovare il sessantenne privo di vita è stata l’addetta alle pulizie che, non avendo ricevuto alcuna risposta dopo aver bussato, ha spalancato la porta della stanza singola.

Il tifoso era arrivato in città martedì, per assistere al match di Champions tra Atalanta e Manchester, e sarebbe dovuto ripartire per l’Inghilterra oggi. Non essendoci sul corpo ferite, essendosi trattato di un malore improvviso, non è stata disposta l’autopsia.

L’uomo è stato composto nella camera mortuaria dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Oggi l’ambasciata inglese, informata dai carabinieri, contatterà a sua volta i familiari del sessantenne e la salma verrà rimpatriata.