Menu
Cerca
I risultati di mercoledì 22 maggio

Tennis 2019, l’uragano Ghedina e tanti bei ricordi nerazzurri

Tennis 2019, l’uragano Ghedina e tanti bei ricordi nerazzurri
Cronaca 23 Maggio 2019 ore 09:02
Foto San Marco – Villongo

 

Gli sciatori del passato e del presente a fare da cornice ad altri protagonisti del mondo atalantino. Al Mongodi di Cividino ha portato il suo entusiasmo, tutta la sua voglia di scendere in campo per la solidarietà, come da anni succede al fianco dell’Accademia: Kristian Ghedina, il più vittorioso discesista italiano nella storia della Coppa del Mondo, è appena tornato dalle ferie, giusto in tempo per scendere sui campi da tennis. «Ogni anno prometto di allenarmi, ma poi arrivo al torneo senza mantenere la promessa – sono le parole di Ghedina -. Quello che conta è essere presenti, insieme a Giovanni e al suo staff, per raccogliere fondi per la solidarietà, contribuire a dare forma a progetti che aiutano gli altri. Vedo grandi nomi dello sci come ogni anno: abbiamo grandi discesisti di ogni età, Casse è una promessa del nostro sport».

8 foto Sfoglia la gallery

Interpellato dal famoso ex collega, lo sciatore originario di Moncalieri ringrazia e a sua volta non può che dare corda a una forza della natura come Ghedina. Mattia Casse, come suo papà, si diletta nelle specialità veloci e l’anno prossimo sarà nella squadra di Coppa del Mondo portando in azzurro i colori delle Fiamme Oro: «Sono abbastanza soddisfatto di quanto fatto in questa stagione, soprattutto tenendo conto di come era iniziata. Gli obiettivi maggiori che mi ero posto alla fine li ho raggiunti. Poi qualcosa è stato lasciato per strada, lavorerò tanto per migliorare. Ogni anno fa sempre piacere venire qui a Cividino: è un torneo molto bello e la causa è davvero nobile. Poi torno volentieri perché ho casa qui vicino. Con pallina e racchetta me la cavicchio, sicuramente vado meglio sugli sci».

Naturalmente c’è anche tanta Atalanta, mentre si avvicina la sfida decisiva contro il Sassuolo per la Champions League di domenica 26 maggio. C’è Gianpaolo Bellini, Ivan Del Prato (con trascorsi nel settore giovanile bergamasco, ndr), Massimo Carrera e Carlo Perrone, uno che ha vissuto la famiglia Bortolotti e la Coppa Uefa in maglia nerazzurra. «Sono fedelissimo fin dai primi anni al Tennis – sono le parole dell’attuale tecnico del Giorgione, Eccellenza veneta -. Si ricorda il Presidente che mi ha voluto, Cesare, morto in quell’estate. Achille aveva una tempra straordinaria, un grande carisma, un signor Presidente in un anno difficilissimo. Questa è una grandissima Atalanta, per gioco e risultati, facciamo tutti gli scongiuri, è a un passo da un’impresa storica. Riscuote simpatia in tutta Italia e lo era anche per noi quando giocavamo in Uefa. Dovesse centrare l’obiettivo tutta Italia sarebbe tifosa di questa squadra».

4 foto Sfoglia la gallery

Gran serata quella di giovedì 23 maggio al Tennis dell’Accademia dello Sport per la Solidarietà. A Cividino arriveranno gli atalantini, l’ad Luca Percassi, il tecnico Gian Piero Gasperini, Tullio Gritti, Cristian Raimondi e Giorgio Frezzolini; gli ex giocatori Lino Mutti, Pierino Fanna, Luigi Sacchetti, Ivan Pelizzoli, Michele Marcolini e Piero “Gedeone” Carmignani. Non mancheranno i protagonisti degli altri sport, Giorgio Lamberti e Domenico Fioravanti dal nuoto, Markus Waldner (responsabile Coppa del Mondo maschile di sci, ndr) e gli ex sciatori Gianluca Grigoletto e Massimiliano Blardone. Da Striscia la Notizia arriveranno Edoardo Stoppa con la moglie Juliana Moreira, modella e showgirl brasiliana, e Valerio Staffelli.

 

Risultati mercoledì 22 maggio (5a giornata)

28° Trofeo Achille e Cesare Bortolotti (doppio maschile)
Kristian Ghedina-Giacomo Zenucchi b. Alessandro Masera-Franco Bagutti 6-1 4-6 12-10
Pierangelo Lumina-Luca Marconi b. Francesco Rocca-Mattia Casse 9-2
Ettore Trezzi-Patrizio Picozzi b. Roberto Sottocornola-Luigi Cocchetti 2-6 6-4 10-7
Gianluigi Viscardi-Mario Ielpo b. Stefano Bonato-Stefano Di Gregorio 9-2
Luca Chiesa-Paolo Agnelli b. Gianluca Rossi-Lapo De Carlo 6-0 6-2
Marco Fagiani-Cristiano Tinaglia b. Aldo Ghislandi-Carlo Curnis 9-2
Giuseppe Bonatti-Giuseppe Bergomi b. Rolando Bianchi-Francesco Testa 9-3

13° Trofeo Giacinto Facchetti (singolare maschile A)
Massimo Carrera b. Carlo Perrone 0-6 7-6 10-3
Nicola Bertacchi b. Marco Morotti 4-6 0-5
Giovanni Vinanti b. Ivan Del Prato 9-1
Gianpaolo Bellini b. Franco Ferri 9-5
Filippo Carrara b. Domenico Rota 7-5 7-5
Luca Facchetti b. Simone Cornali 7-6 6-3
Ciro Bresciani b. Cristian Schillaci 9-4

6° Torneo Franco Morotti (singolare maschile B)
Adriano Latini Junior b. Alessandro Bettinelli 9-4
Giuseppe Mazza b. Gianfranco Vitali 9-4
Roberto Paratico b. Francesco Locati 9-1
Fabio Pasini b. Emilio Pedretti 9-1

Coppa ASC (doppio misto)
Airoldi Federica-Fabio Bosatelli b. Stefania Quistini-Fabio Pasini 9-1
Enrica Foppapedretti-Andrea Punzo b. Francesca Mazzoleni-Dario Perico 9-6