Cronaca
Risultati di giovedì 16 maggio

Tennis 2019, un brindisi e via Partenza nei nomi dei... padri

Tennis 2019, un brindisi e via Partenza nei nomi dei... padri
Cronaca 17 Maggio 2019 ore 09:02
Foto San Marco - Villongo

 

A Cividino ha preso il via giovedì 16 maggio l’edizione 2019 del Tennis. Oggi, venerdì 17, atteso l’arrivo anche del Sottosegretario Giorgetti.

Facchetti: «Atalanta e Inter in Champions». Una serata bagnata da un brindisi inaugurale, nonostante un velo di tristezza per la Coppa Italia persa in finale dall’Atalanta. Ha preso il via il Tennis 2019 a cura dell’Accademia dello Sport per la Solidarietà sui campi di Cividino di Castelli Calepio. In attesa dei pezzi pregiati del mondo dello sport, dello spettacolo e dell’imprenditoria, hanno fatto tappa al Mongodi i figli d’arte, quelli che competono sui campi da tennis in memoria del loro padre. Su tutti, era presente Luca Facchetti, figlio di Giacinto a cui è intitolato il torneo singolo maschile A, giunto alla 13esima edizione, così come Nicola Bortolotti, figlio di Cesare, a cui l’Accademia guidata nella sua fase organizzativa da Giovanni Licini, ha dedicato il torneo di doppio maschile, alla memoria di Cesare e del nonno Achille.

4 foto Sfoglia la gallery

«È una delle manifestazioni dove c’è continuità e partecipazione nel ricordo di papà, cosa non scontata quando gli anni passano - sono le parole del figlio di Giacinto, Luca -. Merito degli organizzatori, bravi a innovarsi sempre ogni anno: fa piacere alla famiglia, le testimonianze della gente sono sempre bellissime, ricordando sia la persona che il giocatore. Speriamo sia l’anno Champions di Atalanta e Inter. Peccato per la finale di Coppa Italia, ma quelle partite hanno una storia a sé. Sogno due nerazzurre nella Coppa più importante». Nella prima serata erano presenti anche gli ex giocatori Mario Ielpo, Giorgio Mastropasqua e Riccardo Maspero, interpreti del calcio italiano tra gli anni '70 e i '90, con il solo secondo che ha avuto l’onore di vestire la maglia atalantina.

«Ci si ritrova tra persone con le quali hai condiviso momenti fantastici della tua carriera e hai voglia di vedere anno dopo anno - sono le parole dell’ex Cremonese e Torino Riccardo Maspero, nella scorsa stagione allenatore della Giana in C -. Sto cercando di riprendere confidenza con il tennis dopo i brillanti risultati di qualche anno fa. Non la vedo triste questa Atalanta, ma con il sorriso: è un percorso fantastico, per il gioco e quello che ha creato, entusiasmo e voglia di amare la maglia. È bello vedere un’Atalanta così, bisogna essere orgogliosi di questa squadra, ora merita la Champions».

4 foto Sfoglia la gallery

Oggi, venerdì 17 maggio, il Tennis 2019 entra nel vivo con tanti ospiti legati al mondo del calcio e in particolare ai colori nerazzurri. Su tutti, Maurizio Ganz, l’ex attaccante di Atalanta e Inter, il portiere di Curno Ivan Pellizzoli e gli storici ex atalantini Lino Mutti e Beppe Savoldi, insieme all’ex interista Antonio Manicone. Eccellenze anche del mondo della politica e delle istituzioni. A fare visita al torneo dell’Accademia dello Sport per la Solidarietà ci sarà Giancarlo Giorgetti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega allo Sport, e sui campi troveremo Giovanni Pepe, Questore di Varese e Alessandro Pepe, Procuratore della Repubblica di Milano.

 

Tennis 2019, i risultati di giovedì 16 maggio (1a giornata)

28° Trofeo Achille e Cesare Bortolotti (doppio maschile)
Ettore Trozzi-Patrizio Picozzi b. Luigi Latini-Giorgio Mastropasqua 6-3 6-4
Pierangelo Lumina-Luca Marconi b. Alessandro Monguzzi-Lionello Locatelli 6-3, 6-2
Marco Fagiani-Cristiano Tinaglia b Davide Panciera-Dario Perico 6-0 6-3

13° Trofeo Giacinto Facchetti (singolare maschile A)
Alessandro Fonda b. Luca Facchetti 6-1 6-0
Mauro Bottega b. Massimo Buzzanca 6-3 6-3

6° Torneo Franco Morotti (singolare maschile B)
Mario Rossi b. Luigi Latini 9-6
Gianmarco Rondi b. Joshua Motta 9-2
Giuseppe Mazza b. Gianluigi Patelli 9-3
Emilio Pedretti b Dario Sangalli 9-5
Adriano Latini Junior b. Jacopo Chiesa 9-6
Bruno Mazzoleni b. Corrado Fontana 9-3

Coppa Banca Mediolanum (Competizione a squadre)
Vilas (capitano Gianluigi Galimberti)- Becjer (capitano Luca Chiesa) 2-2
McEnroe (capitano Mario Previtali) batte Sampras (capitano Marco Morotti) 3-1