Medolago

Tenta di rapinare un’89enne e la palpeggia: arrestato per violenza sessuale

Una storia agghiacciante, nell'Isola bergamasca. L'uomo è stato portato in carcere

Tenta di rapinare un’89enne e la palpeggia: arrestato per violenza sessuale
27 Settembre 2020 ore 01:08

Ha tentato di rapinare per ben due volte un’anziana 89enne e, in un’occasione l’ha anche violentata palpeggiandola nelle parti intime. E’ stato arrestato nel pomeriggio di ieri, venerdì 25 settembre, un uomo di 38 anni che la scorsa settimana, il 13 e il 20 settembre, ha aggredito per strada una donna a Medolago.

L’uomo ha avvicinato in due diverse occasioni la donna per strada, con l’intento di rapinarla, nei pressi dell’abitazione di lei. “In un’occasione, riportando anche delle lesioni personali e il palpeggiamento delle parti intime della stessa” spiega l’Arma in una nota. Le indagini condotte con metodi tradizionali hanno permesso di individuare il soggetto, un cittadino di nazionalità marocchina, e di rintracciarlo a Solza. Il fermato al termine degli accertamenti è stato portato in carcere a Bergamo. Le accuse sono di tentata rapina e violenza sessuale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia