arrestato

Tenta di svaligiare un'auto e viene fermato con eroina e due trolley con abiti femminili

In carcere, in attesa di giudizio, un 19enne tunisino. È stato fermato dalla polizia tra via Angelo Maj e piazzale Alpini

Tenta di svaligiare un'auto e viene fermato con eroina e due trolley con abiti femminili
Cronaca Bergamo, 11 Settembre 2021 ore 12:28

Fermato dalla polizia non è riuscito a spiegare perché si portasse dietro due trolley pieni di abiti femminili. E nemmeno perché nel suo zainetto avesse due sacchetti di eroina, in tutto 25 grammi di droga.

A finire in manette è stato un giovane di origine tunisina, di 19 anni, intercettato giovedì pomeriggio (9 settembre) dagli agenti della squadra Volante e dell’ufficio Immigrazione in via Angel Maj, dove poco prima aveva tentato di svaligiare un’automobile.

A mettere le forze dell’ordine sulle tracce del diciannovenne era stato il titolare di un distributore di benzina, che lo aveva notato rovistare nel vano portaoggetti di un veicolo parcheggiato, in attesa di essere ritirato dal proprietario dopo essere stato lavato.

Il giovane è stato fermato dalla polizia nelle vicinanze di piazzale Alpini, mentre tra le mani aveva due grosse valigie. Arrivati in Questura gli agenti hanno controllato il contenuto dei trolley e dello zainetto che aveva in spalla, ma il tunisino non ha dato alcuna spiegazione.

Arrestato, è stato processato per direttissima; il giudice ha disposto la custodia cautelare in carcere in attesa di giudizio.