a dalmine

Tentano di rubare nei garage, ma dimenticano il telefonino. Ladri messi in fuga tre volte

L'episodio risale alla notte tra sabato 7 e domenica 8 agosto. Il telefonino è nelle mani delle forze dell'ordine

Tentano di rubare nei garage, ma dimenticano il telefonino. Ladri messi in fuga tre volte
Cronaca Dalmine, 09 Agosto 2021 ore 11:30

Manca una decina di minuti alle 2 del mattino quando alcuni strani rumori svegliano l’inquilino di un condominio in via Sora, a Dalmine. È la notte tra sabato e domenica scorsi (7 e 8 agosto) e l’uomo esce sul balcone per prendere una boccata d’aria, ma nota che il proprio garage è aperto e la luce è accesa: dentro al suo box e a quello del vicino di casa una coppia di ladri, scappata non appena si sono resi conto di essere stati scoperti.

Nella fretta della fuga però i malviventi si sono dimenticati un oggetto di non poco conto per la loro identificazione: in uno dei garage è stato trovato un iPhone con lo schermo sbloccato e la torcia ancora accesa, che ora è nelle mani dei carabinieri che stanno anche esaminando le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza.

I ladri devono essersi resi conto dell’ingenuità commessa, tanto che sono tornati a visitare il condominio di via Sora altre due volte, forse per recuperare lo smartphone smarrito. A farli fuggire, in entrambe le occasioni, l’inquilino e le forze dell’ordine, che hanno provato a inseguirli.

All’indomani sono state sei le denunce presentate alle forze dell’ordine. Ai condomini resta l’amarezza per il tentato colpo subito e per i danni ai garage, bucati per vederne il contenuto, ai ladri di essere scappati a mani vuote e senza più il telefonino.