A Caravaggio

Tragedia di Pioltello, sabato la cerimonia per ricordare le tre vittime

Giuseppina Pirri aveva 39 anni ed era di Capralba, Ida Milesi 61, Pierangela Tadini 51: entrambe di Caravaggio

Tragedia di Pioltello, sabato la cerimonia per ricordare le tre vittime
23 Gennaio 2020 ore 06:45

Il 25 gennaio ricorre il secondo anniversario del deragliamento del treno 10452 che da Cremona portava il suo carico di studenti e lavoratori a Milano. Quella mattina di due anni fa tre donne persero la vita in un viaggio che avrebbe dovuto assomigliare a qualunque altro viaggio pendolare, tra disagi e ritardi. Giuseppina Pirri aveva 39 anni ed era di Capralba, Ida Milesi 61, Pierangela Tadini 51: entrambe di Caravaggio. Molte persone rimasero ferite, anche gravemente.

I Comitati Pendolari e le Associazioni, in questo primo anniversario, si uniscono in un viaggio commemorativo che avverrà insieme a viaggiatori e familiari sullo stesso treno, il 10452. Alle 9,15 l’appuntamento è alla stazione di Capralba, nel Cremonese, appena al di là del confine: alle 9,40 si salirà sul treno per scendere a Caravaggio 5 minuti dopo e dalla stazione raggiungere in corteo largo Cavenaghi per la cerimonia conclusiva. Mentre i pendolari continuano a chiedere più sicurezza, la giustizia deve fare ancora il suo corso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia