Cronaca
Inutili i soccorsi

Tragedia tra Castro e Solto Collina: una donna di 54 anni è annegata nel lago d'Iseo

La donna, di origini polacche ma residente da anni a Cene, stava facendo il bagno. Il cognato ha dato l'allarme

Tragedia tra Castro e Solto Collina: una donna di 54 anni è annegata nel lago d'Iseo
Cronaca Val Seriana, 06 Agosto 2022 ore 18:46

Un tranquillo pomeriggio al lago si è trasformato in tragedia oggi (6 agosto), sul tratto di lago d'Iseo tra Castro e Solto Collina, precisamente sulla spiaggetta in località Gre: una donna di 54 anni, originaria della Polonia ma da anni residente a Cene, è annegata.

L'allarme è scattato dopo le 15, quando il cognato della donna l'ha vista allontanarsi nel lago e poi sparire senza tornare più a galla (il marito si era allontanato un attimo). Sul posto sono giunti in primis i Vigili del fuoco volontari di Lovere.

La situazione è però parsa subito grave e così, da Milano con l'elicottero, sono giunti i sommozzatori e si è attivata anche l'Areu, che ha contattato il Gruppo sommozzatori volontari di Treviglio e la Croce Rossa.

Ci sono volute ben due ore di ricerche per rinvenire finalmente il corpo della 54enne, purtroppo senza vita e a diversi metri di profondità. I soccorritori hanno provato a rianimare la donna, ma ogni intervento è risultato inutile.

Stando al racconto dei presenti, sconvolti, la donna si trovava lì insieme ai familiari per passare un pomeriggio di relax e divertimento. I Carabinieri di Clusone avranno ora il compito di ricostruire l'esatta dinamica dei tragici fatti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter