Concorso a Vertova

Servono tre agenti in Val Seriana e al concorso si presentano in cento da tutta Italia

I tre assunti entreranno in servizio a Vertova, Gandino e Leffe. La prima prova è fissata per lunedì 17 febbraio. Richieste arrivate anche da Salerno, Torre del Greco, Oristano e Ascoli

Servono tre agenti in Val Seriana e al concorso si presentano in cento da tutta Italia
Val Seriana, 07 Febbraio 2020 ore 16:12

Un successo. Difficile definire diversamente la risposta al concorso pubblico indetto dal Comune di Vertova per la copertura di tre posti di polizia locale, categoria C, a tempo pieno e indeterminato. Sono state ben 103 le richieste presentate, di cui 99 ammesse poiché quattro non avevano i requisiti richiesti.

L’avviso era stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso ottobre e prevedeva l’assunzione di un solo vigile. Successivamente, però, l’iniziale termine è stato prorogato al 30 gennaio 2020 visto che la necessità di agenti è salita a tre posti. La crescita del numero è figlia dell’accordo intercorso fra il Comune di Vertova e quelli di Gandino e Leffe, che si sono trovati nella necessità di dover coprire posti in organico. A Gandino (dove sono in servizio due agenti) la necessità per l’amministrazione guidata da Elio Castelli è sopraggiunta per le dimissioni di Stefano De Donatis, risultato vincitore (primo in graduatoria) del concorso indetto dal Comune di Albino per l’assegnazione di quattro posti. Una realtà più grande, che offre di conseguenza opportunità maggiori a livello professionale. A Leffe (dove è in sevizio attualmente un solo agente) l’amministrazione guidata dal sindaco Marco Gallizioli ha invece deciso di aumentare l’organico nell’ambito di un piano articolato legato alla sicurezza del territorio e in considerazione anche della vigente convenzione con il Comune di Cazzano Sant’Andrea.

Decisamente “golosa” la possibilità di un’assunzione di questo tipo ed ecco quindi spiegata la grande risposta dei concorsisti. Che dovranno ora affrontare la prima prova fissata per lunedì 17 febbraio nella Sala Polivalente della Fondazione Cardinal Gusmini di Vertova. Ovviamente, tra i 99 preselezionati ci sono persone da un po’ tutta Italia: come racconta L’Eco di Bergamo, sono arrivate richieste da Salerno, una decina da Torre del Greco, da Reggio Emilia, Ascoli Piceno, Oristano, Catanzaro, Bologna, Brescia, Milano e Monza.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia