Cronaca
Comunità in lutto

Un altro lutto per il Real Bolgare: dopo il presidente Talleri se n’è andato pure Gianluca Salvi

Era subentrato alla carica in seguito alla morte dell’amico, ma una grave malattia lo ha stroncato pochi mesi dopo

Un altro lutto per il Real Bolgare: dopo il presidente Talleri se n’è andato pure Gianluca Salvi
Cronaca 19 Aprile 2022 ore 15:19

Lutto nella società calcistica Real Bolgare: se ne è andato, all’età di 54 anni, il presidente Gianluca Salvi, colpito qualche mese fa da un brutto male. La notizia della sua scomparsa segue a distanza di poco tempo (era dicembre 2021) quella della morte dello storico presidente Andrea Talleri, a cui Salvi era subentrato.

Figura di rilievo nell’associazionismo locale, Salvi si era distinto per un impegno durato ben quarant’anni. Da giovane era stato giocatore nella vecchia società AC Bolgare 1972, mentre in seguito, terminata la carriera agonistica, si era dedicato con passione come allenatore alla preparazione di diverse squadre giovanili e della compagine dei Dilettanti. Nel 2009 aveva poi collaborato con Talleri alla creazione del Real Bolgare, portando avanti un percorso durato fino a oggi con eccellenti risultati: la prima squadra iscritta al campionato di Terza categoria e il riconoscimento di scuola calcio Figc, con una decina di squadre vivaio e circa duecento tesserati tra giocatori e tecnici.

La stessa società lo ha voluto ricordare ieri, lunedì 18 aprile: «Una vita passata sui campi e nei centri sportivi, un leone instancabile sempre presente in tutte le occasioni. Non ci sono parole che potranno far capire il ringraziamento che ti dobbiamo e dobbiamo alla tua famiglia per il tempo che hai donato alla Comunità di Bolgare - si legge in un comunicato -. La carica di presidente conferita da poco tempo è stato il coronamento di una vita spesa per il sociale e l’inclusione, una causa a cui tu credevi molto e che cercheremo di portare avanti».

Piangono la sua perdita la moglie Ausilia, le figlie Mara, Laura e Ilaria e la madre Maria, oltre agli amici sportivi e l’intera comunità di Bolgare, per la quale si era sempre speso senza riserve. I funerali saranno celebrati domani, mercoledì 20 aprile, alle 14:30 nella chiesa parrocchiale del paese.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter