il nuovo carico

Vaccini anti-Covid, Poste Italiane consegna a Bergamo 17.500 dosi di AstraZeneca

Complessivamente il corriere SDA, in collaborazione con l’Esercito Italiano, sta consegnando 373.600 dosi in tutta Italia

Vaccini anti-Covid, Poste Italiane consegna a Bergamo 17.500 dosi di AstraZeneca
Cronaca Bergamo, 10 Marzo 2021 ore 15:31

La campagna vaccinale prosegue, non senza qualche rallentamento di troppo legato alle modalità di prenotazione e alle forniture di vaccini, consegnati con il contagocce. In tal senso le 17.500 dosi del vaccino AstraZeneca consegnate oggi, mercoledì 10 marzo, all’ospedale di Bergamo rappresentano una piccola (ma attesa) boccata d’ossigeno.

2 foto Sfoglia la gallery

I mezzi speciali del corriere di Poste Italiane, SDA, attrezzati con apposite celle frigorifere, hanno preso in carico i vaccini e hanno proseguito il loro viaggio raggiungendo l’Asst Papa Giovanni XXIII.

Complessivamente il corriere SDA, in collaborazione con l’Esercito Italiano, sta consegnando 373.600 dosi suddivise tra Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, province autonome di Trento e Bolzano, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Puglia, Calabria e Sicilia.