Cronaca
il carico

Vaccini Pfizer, arrivate in Italia 1,5 milioni di dosi. Le fiale sono atterrate anche a Bergamo

I vaccini saranno distribuiti nel giro di 24 ore alle Regioni

Vaccini Pfizer, arrivate in Italia 1,5 milioni di dosi. Le fiale sono atterrate anche a Bergamo
Cronaca Bergamo, 14 Aprile 2021 ore 14:46

Sono noti i ritardi accumulati dal piano vaccinale italiano, vuoi per la disomogeneità con cui si sono mosse le Regioni, vuoi per le ultime titubanze dei cittadini verso il vaccino AstraZeneca. Con la sospensione temporanea negli Stati Uniti del vaccino monodose di Johnson&Johnson, l’arrivo in Italia di 1,5 milioni di dosi della Pfizer potrà certamente dare nuova linfa alla campagna di profilassi. Almeno per il momento.

Come reso noto dalla struttura commissariale di gestione dell’emergenza Covid, oggi (mercoledì 14 aprile) è iniziata la distribuzione alle Regioni del vaccino Pfizer arrivato negli aeroporti di Bergamo, Bologna, Brescia, Roma Ciampino, Milano Malpensa, Pisa e Venezia.

Tutte le consegne si concluderanno in giornata. Le fiale saranno distribuite, nel complesso, ad oltre 210 strutture lungo tutto il Paese.