elezioni amministrative

Valleve, Colere e Mezzoldo al voto con una sola lista, quorum raggiunto

Valleve, Colere e Mezzoldo al voto con una sola lista, quorum raggiunto
Val Brembana e Imagna, 21 Settembre 2020 ore 10:06

Obiettivo raggiunto a Valleve, Colere e Mezzoldo dove, nella serata di domenica 20 settembre, è stato raggiunto il quorum per le prime elezioni comunali dell’era post-Covid. I tre piccoli Comuni bergamaschi sono infatti accomunati dal fatto che a correre vi era un’unica lista. Ora gli occhi sono puntati alla giornata di domani, martedì 22 settembre, durante la quale si capirà se la maggioranza dei voti sia composta da schede valide.

In particolare, Valleve è stato il primo ente locale a superare il quorum necessario. Nel piccolo comune della Val Brembana i 122 elettori erano chiamati a sostenere il candidato sindaco Gianfranco Lazzarini, della lista «Uniti per Valleve», è già pochi minuti dopo le 19 l’affluenza era pari al 59,8 per cento.

A Colere, dopo oltre un anno di amministrazione da parte di un Commissario prefettizio, il quorum è stato raggiunto intorno alle 21.30, orario in cui la percentuale degli aventi diritto al voto ha raggiunto la soglia del 55 per cento. Qui l’’unico candidato alla carica di primo cittadino era Gabriele Bettineschi, appoggiato dalla lista civica Avanti per Colere.

Infine, a Mezzoldo, l’unica lista in corsa è la lista civica Stella Alpina, che candida alla carica di sindaco Stefania Siviero.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia