Tra silenzio e musica

Video e foto dell’emozionante Requiem di Donizetti in memoria delle vittime del Covid

Prima l'inno, poi il discorso del presidente Sergio Mattarella e infine la straziante opera del compositore bergamasco, per una serata dedicata alla memoria

Bergamo, 28 Giugno 2020 ore 22:38

Non eravamo lì tutti a causa delle norme anti-assembramento. Ma è come se ci fossimo stati tutti sul piazzale del monumentale di Bergamo, ad ascoltare prima l’inno, poi il discorso di Mattarella e infine le note e le parole del Requiem del Donizetti.

Un evento organizzato per commemorare le tante, troppe (oltre seimila) vittime bergamasche del Covid. In loro memoria, prima che tutto iniziasse, è stata presentata la lapide interna al cimitero che ricorderà ogni persona uccisa dal virus attraverso una poesia di Ernesto Olivero. Di seguito, alcuni video e molte foto della serata (di Gianfranco Rota/Fondazione Donizetti), che è stata trasmessa in diretta e in esclusiva su Rai1.

14 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia