In pieno centro

Volto coperto e coltello tenta rapina all’Ipersoap, ma non ci sono soldi e se ne va

Protagonista del colpo un uomo sui 30 anni. Nel negozio era presente anche una cliente, che però non si è accorta di nulla

Volto coperto e coltello tenta rapina all’Ipersoap, ma non ci sono soldi e se ne va
Bergamo, 24 Settembre 2020 ore 14:18

Ha fatto irruzione all’Ipersoap in via Locatelli intorno a mezzogiorno: cappuccio sollevato sopra la testa, mascherina a coprire il volto e coltello serramanico in mano. Purtroppo però il rapinatore ha dovuto fare i conti con un’amara realtà: il cassetto della cassa era vuoto ed è dovuto tornare a casa a mani vuote.

Protagonista della tentata rapina un uomo, probabilmente un trentenne, che oggi (giovedì 24 settembre) dopo essere entrato nel negozio di prodotti per la casa e la persona ha minacciato la cassiera con il coltello, intimandole di consegnargli il denaro. La giovane però non ha potuto fare altro che mostrare il cassetto vuoto. Al momento del colpo nel negozio di fronte alle Poste c’era anche una cliente, che però non si è accorta di nulla. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri di Bergamo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia