Cultura
A braccetto

Bergamo e Brescia Capitali della Cultura, nel 2023 arriva il Wi-fi pubblico integrato

Il segnale sarà unico per le due città, così i bergamaschi potranno navigare anche a Brescia con la stessa password

Bergamo e Brescia Capitali della Cultura, nel 2023 arriva il Wi-fi pubblico integrato
Cultura 30 Dicembre 2021 ore 17:05

In occasione di Bergamo e Brescia Capitali della Cultura nel 2023, sarà disponibile anche un servizio pubblico integrato Wi-fi: sarà il "Bg-Bs Wi-fi" e vi si potrà accedere in entrambe le città con la stessa password, dato che il segnale sarà unico.

A dare l'annuncio è stato oggi (giovedì 30 dicembre) l'assessore all'Innovazione, Giacomo Angeloni: il sistema sarà anche reso più moderno, garantendo una navigazione più veloce. La rete pubblica a Bergamo è stata infatti lanciata nel 2015 e adesso ha bisogno di essere aggiornata dal punto di vista tecnologico.

Per fare questo, però, le antenne dovranno passare da 300 a 600: l'assessore ha quindi fatto sapere che nella primavera 2022 sarà pubblicata una mappa con la collocazione delle antenne già presenti, chiedendo ai cittadini un parere su dove posizionare quelle nuove.

La gara per trovare i gestori del servizio sarà indetta già nei prossimi mesi e si dovrà procedere a tappe serrate, dato che l'intenzione è quella di avere la nuova rete entro novembre 2022.