Bella iniziativa

Con la cultura si mangia, anzi il contrario: museo scontato per chi pranza

Il Museo delle Storie ha distribuito in bar e ristoranti di Città Alta coupon per biglietti a 3 euro (vengono distribuiti durante le pause pranzo dal lunedì al venerdì)

Con la cultura si mangia, anzi il contrario: museo scontato per chi pranza
Cultura Bergamo, 12 Febbraio 2021 ore 02:12

C’era qualcuno che diceva che con la cultura non si mangia. L’assunto era certamente sbagliato. In ogni caso ora, a Bergamo, avviene il contrario e questa è una bella novità data dai tempi. Tempi in cui i musei sono chiusi nel fine settimana, quindi bisogna inventarsi qualcosa per portare visitatori da lunedì a venerdì nella sale (e non solo).

L’idea del Museo delle Storie

Le nuove abitudini possono essere favorite con un po’ di marketing territoriale, facendo rete con chi di visitatori in questi giorni ne ha tanti, anche in settimana: i ristoranti, e anche i bar. Il Museo delle Storie, diretto da Roberta Frigeni, ha stretto un accordo con alcuni locali di Città Alta distribuendo 4mila coupon con ingressi a prezzo ridotto (3 euro) per le sedi del museo. Per avere il coupon, ovviamente, bisogna mangiare nel locale: viene distribuito durante le pause pranzo dal lunedì al venerdì.

Mai più senza musei

Bello il nome dell’iniziativa: “Mai più senza musei”. Sono tre le sedi del Museo delle Storie: Palazzo del Podestà con il Campanone, Rocca, Convento di San Francesco col museo della fotografia Sestini. La promozione dà diritto appunto all’ingresso ridotto (3euro al posto di 5) ed è valida dal 12 febbraio al 30 aprile fino a esaurimento e nei ristoranti aderenti. L’iniziativa è realizzata grazie alla collaborazione della Comunità delle Botteghe di Bergamo Alta.

Orari di apertura

Questi gli orari di apertura dei musei: Campanone e Palazzo del Podestà 11-19 da martedì a venerdì; Rocca 11-18 giovedì e venerdì; Convento di San Francesco 11-19 giovedì e venerdì. Il Museo delle Storie ha realizzato per l’occasione anche una grafica accattivante, che prende le mosse da una fotografia dell’Archivio Sestini, tratta dal Fondo Agenzia Viaggi Lorandi: una donna che abbraccia i luoghi che compongono appunto la rete del Museo delle Storie.

Visite guidate del venerdì

Tornano anche le visite guidate del venerdì (6 euro ingresso compreso) in compagnia di Fausta Bettoni. Per 5 settimane (19, 26 febbraio e 5, 12, 19 marzo), alle ore 18 nei musei ci sarà una visita speciale, di circa un’ora, per piccoli gruppi: venerdì 19 al Convento di San Francesco; il 26 febbraio al Palazzo del Podestà; il 5 marzo in Rocca; il 12 marzo al Museo Donizettiano; il 19 marzo al Campanone. Prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti sul sito ticketlandia.com.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli