Cultura
Natura

Fauna e flora dei prato-pascoli orobici: un corso per studenti e appassionati al Rifugio Gherardi

Organizzato Parco delle Orobie Bergamasche e Legambiente, il corso teorico-pratico prenderà il via mercoledì 27 luglio presso il Rifugio Gherardi.

Fauna e flora dei prato-pascoli orobici: un corso per studenti e appassionati al Rifugio Gherardi
Cultura Val Brembana e Imagna, 07 Luglio 2022 ore 15:00

“Fauna e flora dei prato-pascoli orobici”: si intitola così il corso teorico-pratico per lo studio della biodiversità dei prato-pascoli alpini rivolto a studenti universitari e appassionati. Organizzato dal Parco delle Orobie Bergamasche e Legambiente, in collaborazione con il Parco delle Orobie Valtellinesi, il Parco della Grigna Settentrionale e la Riserva Naturale delle Valli di Sant'Antonio nell'ambito del progetto C.ORO - Capitale ORObie: agroecosistemi biodiversi e interconnessi, il corso si terrà nelle giornate del 27, 28 e 29 luglio presso il Rifugio Gherardi, nel territorio del Comune di Taleggio.

Saranno tre gli argomenti principali trattati durante il corso. Il primo si concentrerà su habitat e flora dei prato-pascoli alpini a cura della Dott.ssa Barbara Valle, mentre il secondo sull'entomofauna dei prato-pascoli pascoli, con focus sui lepidotteri, seguito dalla Dott.ssa Melania Massaro. Terzo e ultimo tema, a cura della relatrice Dott.ssa Anna Rita di Cerbo, è l'erpetofauna delle Orobie, con riferimento alle specie associate alle tradizionali.

Il programma prevede per il primo giorno ritrovo e salita al Rifugio Gherardi con presentazione del territorio del Parco Orobie Bergamasche e del progetto C.ORO. Seguiranno poi le lezioni teoriche e in campo con nozioni, osservazione, identificazione e monitoraggio in loco. Il calendario si concluderà al terzo giorno, con pranzo al Rifugio e successiva discesa verso Pizzino.

La partecipazione è a numero chiuso per un massimo di venti iscritti, con un minimo di dieci per l'attivazione del corso. La quota è di 70 euro e comprende assicurazione, vitto e alloggio presso il Rifugio Gherardi. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a Legambiente Cerca Brembo Oasi Verdi A.P.S. tramite l'indirizzo e-mail cercabrembo@legambientebergamo.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter