Nel cortile della Provincia

Giovedì il Ducato rilegge Dante con un viaggio nell’inferno del Covid

Giovedì il Ducato rilegge Dante con un viaggio nell’inferno del Covid
Bergamo, 17 Agosto 2020 ore 09:31

Anche il Ducato di Piazza Pontida prova a ripartire e ripropone da giovedì prossimo, 20 agosto, la sua rassegna fra lirica, teatro, burattini, con un’attenzione particolare alla cultura popolare. Si comincia con una serata dedicata a Dante, “Leggerdante. Un’esperienza di viaggio attraverso l’inferno”. Saranno letture che getteranno un ponte fra le giornate terribili del Covid nella nostra città e alcune scene dell’Inferno di Dante. Ferruccio Giuliani, Alessandro Cuppini e Giusi Bonacina leggeranno e commenteranno i brani; saranno accompagnati dal gruppo musicale Trata Burata.

Il 27 agosto un classico dei burattini con Pietro Roncelli e Luciano Ravasio: la vera storia del Pacì Paciana. Il 4 settembre l’attore Aleardo Caliari si esibirà a Bergamo con la sua performance “Quando Milan l’era Milan a Bergamo”; un viaggio nostalgico tra case a ringhiera, osterie, cabaret. E finalmente l’11 settembre sarà la volta dell’opera lirica con la simpatica Rita di Donizetti, opera buffa in un atto. I costumi sono di Franz Cancelli che sarà poi chiamato il 18 settembre a chiudere la rassegna con “Franz… giù la maschera”, uno spettacolo che è un viaggio nel mondo bizzarro delle sue maschere.

Tutti gli spettacoli avranno luogo nel cortile della Provincia, in via Torquato Tasso, e cominceranno alle 20.45.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia