Riconoscimento prestigioso

International Photography Awards, menzione d’onore per il bergamasco Tiziano Manzoni

Premiata dalla giuria la sua sequenza di scatti che documenta l’emergenza Covid in provincia

International Photography Awards, menzione d’onore per il bergamasco Tiziano Manzoni
Bergamo, 30 Ottobre 2020 ore 02:44

L’International Photography Awards, il concorso dedicato alla fotografia più prestigioso al mondo, ha conferito una menzione d’onore a Tiziano Manzoni, fotoreporter bergamasco che collabora con Corriere della Sera e Ansa. Manzoni ha partecipato nella categoria giornalistica con una sequenza di scatti sull’emergenza Covid vissuta a Bergamo, Nembro e Alzano Lombardo. Qui la pagina che l’Ipa ha dedicato al suo reportage. La fotografia che apre il servizio, con l’esercito al cimitero, l’ha scattata il 18 marzo, verso le 19.30. «Avevo ricevuto una soffiata e fin dal pomeriggio mi ero appostato fuori dal cimitero — ha raccontato al Corriere della Sera Bergamo -. Nessuno sapeva ancora nulla. Quando ho visto quei furgoni, carichi di salme, una quindicina, mi sono venuti i brividi. Quelle immagini erano crude, un pugno nello stomaco. Ma se non fossero state diffuse, l’opinione pubblica non si sarebbe mai accorta dell’entità del dramma che stavamo vivendo, hanno aiutato a prendere coscienza e a scuotere gli animi più dei titoli di giornale».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia