Cultura
In spazi prestigiosi

L'Accademia di Belle Arti Carrara coinvolge la città nella mostra di fine anno dei suoi studenti

Il 9 giugno verrà inaugurata “Clorofilla 13”. Martedì 14 giugno la presentazione di due nuovi percorsi di specializzazione biennali

L'Accademia di Belle Arti Carrara coinvolge la città nella mostra di fine anno dei suoi studenti
Cultura Bergamo, 07 Giugno 2022 ore 18:01

“Clorofilla 13”: è questo il titolo della mostra di fine anno che verrà inaugurata giovedì 9 giugno presso l'Accademia di Belle Arti “G. Carrara” di Bergamo. Un appuntamento tradizionale, durante il quale le studentesse e gli studenti dei corsi di Pittura e di Nuove Tecnologie per l'arte presentano i lavori realizzati nel corso dell'anno accademico e che quest'anno potrebbero essere premiati con un contributo di mille euro. Martedì 14 giugno, invece, si terrà in Accademia la presentazione dei Diplomi Accademici di secondo livello.

«Clorofilla è arrivata alla sua tredicesima edizione – racconta il direttore Francesco Pedrini –. Come per tutte le mostre di fine anno accademica, si prefigura una grande festa e quest'anno abbiamo finalmente deciso di uscire e coinvolgere la città. Esporremo il lavoro realizzato all'interno della didattica, percorsi artistici in fase di definizione e percorsi che hanno già maturato una propria autonomia artistica. Questa edizione di Clorofilla è per noi una dichiarazione di intenti: l'Accademia di belle arti G. Carrara vuole consolidare il suo ruolo di attore nella produzione culturale della nostra meravigliosa città e al tempo stesso continuare nel suo percorso di internalizzazione».

Per la prima volta, infatti, la mostra si articolerà in un percorso che collega la sede storica di piazza Giacomo Carrara a Città Alta, abitando alcuni spazi prestigiosi della città: ex Ateneo Nuovo, Orto Botanico, Porta Sant'Agostino e Teatro S. Andrea. Una possibilità, dunque, per studentesse e studenti di porre i propri lavori in comunicazione con il pubblico, al fine di creare un fondamentale confronto costruttivo.

Parallelamente alla mostra, si terrà anche la prima edizione de “Il Cavaliere Giallo Clorofilla Art Prize”: si tratta di un premio nato per sostenere i giovani artisti dell'Accademia, che individuerà – attraverso una commissione tecnica – un'opera vincitrice tra quelle esposte al cui autore verrà corrisposto un contributo di acquisto di mille euro. L'opera verrà in seguito donata all'Accademia come contributo per la formazione di una collezione permanente degli studenti dell'Accademia.

L'inaugurazione sarà giovedì 9 giugno, di seguito il programma della giornata:

  • Orto Botanico: ore 12.30 – 19.00
  • Ex Ateneo: ore 14.00 – 19.00
  • Teatro S. Andrea: ore 16.30 -18.00
  • Porta S. Agostino: ore 17.00 – 20.00
  • Accademia – sede centrale: ore 18.00 – 21.00
  • Dj set in Accademia: ore 18.30 – 20.30

Qui, invece, il programma per le aperture di venerdì 10 e sabato 11 giugno:

  • Tutte le sedi: ore 10.00 – 17.00
  • Ex Ateneo: ore 10.00 – 19.30
  • Premiazione Il Cavaliere Giallo Clorofilla Art Prize: Accademia – sede centrale, sabato 11 giugno 2022, ore 17.00.

Martedì 14 giugno, alle ore 17, l'Accademia annuncerà l'apertura dei Diplomi Accademici di Secondo Livello e presenterà i due percorsi di specializzazione biennali in Pittura e in Arti e culture multimediali. Il primo (Pittura) affiancherà la pratica delle principali tecniche grafiche e pittoriche a un impianto teorico diretto alla comprensione della pittura come componente fondamentale del panorama visivo contemporaneo; il secondo (Arti e culture multimediali) è invece focalizzato sulla progettazione e realizzazione di produzioni audiovisive complesse, approfondendo sia nella teoria che nella pratica i comparti video/suono in relazione allo spazio fisico e in connessione ai nuovi media (web, social, AR/VR, metaverso).

L'evento si svolgerà in diretta streaming. È possibile partecipare compilando il modulo online disponibile a questo link. Il link alla diretta verrà invece fornito al termine della registrazione. Per informazioni: orientamento@abagcarrara.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter