Cultura
L'idea

"Temptation library", un gioco delle coppie (letterario) per fidanzati e seduttori

Alla biblioteca di Seriate un gioco di ruolo che mette alla prova l’amore per la lettura, ma anche un’occasione di confronto e di divertimento

"Temptation library", un gioco delle coppie (letterario) per fidanzati e seduttori
Cultura Seriate, 26 Luglio 2022 ore 14:43

Una seduzione tutta a suon di inchiostro e storie, un gioco per coppie aperte agli stimoli esterni, un divertimento tutto estivo per vivere in modo alternativo la propria passione,

“Temptation Library” non è un reality, ma una proposta concreta che arrivata dalla biblioteca di Seriate.

Sei coppie, dodici tentatori, ventun giorni per testare il proprio amore per la lettura e due falò di confronto, uno a fine agosto e uno a fine settembre, per un gioco di ruolo letterario ispirato al famoso reality, ma che ha come orizzonte la passione focosa per la lettura, che d’estate divampa ancora di più. Per regolamento, ciascuna coppia di giocatori ha tre settimane di tempo per leggere il libro scelto in comune con il partner in una rosa di titoli proposti dai bibliotecari. Il filo conduttore sono le storie che parlano di amore ai tempi di Whatsapp, relazioni, sentimenti, tradimenti, infedeltà e vita da riscoprire: «Parlarne tra amici» di Sally Rooney; «Avviso ai naviganti» di E. Annie Proulx; «Girotondo» di Sergio Rossi, con illustrazioni di Agnese Innocente; «La mia estate fortunata» di Miriam Toews; «Le corna stanno bene su tutto: ma io stavo meglio senza!» di Giulia De Lellis e «Agosto, moglie mia non ti conosco» di Achille Campanile.

Dopo i 21 giorni, la coppia condividerà una «tentazione di lettura» durante il primo falò, che si terrà martedì 30 agosto alle 20 in biblioteca e anche online. Durante la serata la coppia, oltre a commentare il libro letto, si lascerà tentare dai seduttori, che a loro volta avranno scelto un libro e lo sveleranno solo al falò di confronto. È in quel momento infatti che le fidanzate e i fidanzati dovranno scegliere da chi lasciarsi tentare, basandosi sulle poche informazioni rilasciate dai tentatori. Al termine dello scambio di opinioni e alla presenza dei rivali, la coppia rifletterà e commenterà le rispettive «tentazioni di lettura» e deciderà se il libro letto è il migliore o se lasciarsi sedurre e leggerne un secondo. Se si propenderà per quest’ultima soluzione si avranno altri ventun giorni per leggere «la tentazione letteraria». Dopo averla letta si capirà l’esito della coppia: i fidanzati potranno uscire da Temptation library insieme, ancora più affiatati, o da «scoppiati»? Dopotutto, anche per Paolo e Francesca, la coppia più famosa della Divina Commedia, «Galeotto fu’l libro»…

L’Assessore alla Cultura dottoressa Antonella Gotti spiega: «D’estate, con più tempo a disposizione, si mette nella borsa un best seller o i cosiddetti titoli da leggere sotto l’ombrellone. Temptation library è un gioco per coppie scottante e tentatore che vuole testare l’amore per la lettura. In questo caso il libro diventa decisivo per capire le affinità letterarie tra fidanzati, che potranno convergere sul piacere per lo stesso libro letto o cambiare idea lasciandosi sedurre da quello di un lettore tentatore. Tra i diversi modi per promuovere la lettura, si è pensato a qualcosa di ludico che possa attrarre non solo gli appassionati, con l’invito di passare in biblioteca e scegliere uno dei titoli proposti dai bibliotecari». Il proverbio dice che tra moglie e marito non bisogna mettere dito, ma se a mettersi di traverso è un libro?

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter