Menu
Cerca
Logistica

A Cortenova arriva il polo Md: il più grande d’Italia, con 300 lavoratori

Soddisfazione del presidente Fabrizio Podini e del sindaco Gian Mario Gatta, nuovi posti di lavoro per i residenti

A Cortenova arriva il polo Md: il più grande d’Italia, con 300 lavoratori
Economia 20 Aprile 2021 ore 15:06

È in arrivo a Cortenuova il nuovo polo logistico di Md, la nota catena di supermercati e discount, attualmente ancora in fase di costruzione. Il centro di distribuzione del gruppo diventerà operativo a giugno, come annunciato dal presidente Fabrizio Podini nel corso della conferenza stampa per il bilancio 2020 tenutasi nella mattinata di oggi martedì 20 aprile.

L’azienda è uscita dal 2020, l’anno del coronavirus, con risultati insperati ottenuti, sottolinea Podini, grazie all’impegno dei dipendenti: infatti il fatturato rispetto al 2019 è aumentato del 15 per cento per un totale di 2, 816 miliardi di euro. L’edificio simbolo del nuovo complesso sarà l’imponente torre silos alta 32 metri, in grado di ospitare fino a 40.600 pallet di prodotti.

Il presidente ha sottolineato come Cortenuova diventerà «il polo logistico più grande d’Italia nel settore discount», mentre il sindaco di Cortenuova, Gian Mario Gatta, spiega come gli accordi presi in precedenza con Md prevedano la priorità dei residenti nel processo di assunzione di nuovi lavoratori e che sarà aperto dal Comune uno sportello telematico per l’invio dei curriculum da parte dei cittadini.

Quello di Cortenuova sarà il terzo polo logistico ad essere costruito nella zona della Bassa orientale, dopo quello di Amazon a Cividate e quello di Italtrans a Calcio, costituendo un’area che, sostengono i suoi fautori, porterà molti nuovi posti di lavoro, ma al tempo stesso è stata oggetto di proteste da parte delle associazioni territoriali ed ambientaliste.